Cronaca 1 Marzo 2021

125 anni Aromolio, Salvetti visita l’azienda. Donate mille confezioni di olio per beneficienza e offerta la ristrutturazione di una statua in Villa Fabbricotti

ENRICO FERNANDEZ AFFRICANO: 125 ANNI DI STORIA A LIVORNO 

Anniversario per l’azienda livornese con la visita del Sindaco presso lo stabilimento. Donate mille confezioni di olio per beneficienza e offerta la ristrutturazione di una statua in Villa Fabbricotti 

 

125 anni Aromolio, Salvetti visita l'azienda. Donate mille confezioni di olio per beneficienza e offerta la ristrutturazione di una statua in Villa Fabbricotti Livorno 1 marzo 2021

Spegne le 125 candeline la ditta Enrico Fernandez Affricano, proprietaria anche della Intramark con il marchio Aromolio. L’azienda, situata in Via della Padula, si occupa dell’imbottigliamento dell’olio extravergine d’oliva ed è una realtà che fa parte da oltre 125 anni a pieno titolo della storia della nostra città, registrata presso l’Unione Imprese Storiche Italiane ed attualmente unica impresa livornese in attività che possa vantare tale titolo.  

“Il 1° marzo 1896 il mio avo Leone Enrico fondò la ditta Fernandez Affricano presso la Camera di Commercio di Livorno – spiega il presidente Enrico Fernandez Affricano – ma i miei bisnonni nell’ ‘800 commerciavano già l’olio per uso illuminazione, quindi la nostra è un’azienda che affonda le sue radici nei secoli.

La svolta arrivò nel 1980 quando dopo un viaggio negli Stati Uniti capii l’importanza degli olii aromatizzati.

Gli americani, per risparmiare tempo in cucina, utilizzavano come condimento degli olii con aromi sintetici.

E’ stata una mia idea innovativa preparare questo condimento a base di olio extra vergine di oliva e aromi naturali in particolare italiani, vista la ricchezza delle materie prime del nostro territorio”.

 

Aromolio oggi confeziona per molti distributori nazionali ed internazionali esportando in tutto il mondo, principalmente attraverso i canali della grande distribuzione, olio extra vergine di oliva e olii aromatizzati.

Nel 2020 nello stabilimento di Via della Padula, che vanta una notevole attrezzatura industriale, sono state prodotte 4.436.000 bottiglie, con la soddisfazione che viene sempre riportata in etichetta “confezionato a Livorno”.

 

“Questa azienda rappresenta il lavoro della nostra famiglia – aggiunge il Presidente -, da noi lavorano circa quindici dipendenti, alcuni di loro sono qui da più di trent’anni, ci sentiamo molto legati a Livorno e per questo abbiamo invitato il Sindaco affinché conoscesse da vicino la nostra realtà.

Data l’attuale situazione di emergenza sanitaria non abbiamo potuto organizzare un festeggiamento vero e proprio come avremmo voluto, ma siamo grati a questa città per tutto quello che ci ha dato e vorremmo in qualche modo ricambiare.

Per questo doneremo un migliaio di confezioni d’olio all’assessore al sociale Andrea Raspanti, affinché le devolva alle associazioni che ne hanno bisogno.

125 anni Aromolio, Salvetti visita l'azienda. Donate mille confezioni di olio per beneficienza e offerta la ristrutturazione di una statua in Villa FabbricottiIo e mia moglie Piera ci rechiamo spesso in Villa Fabbricotti per le nostre passeggiate e vorremmo dare il nostro contributo per la ristrutturazione di una statua in questa meravigliosa Villa, per rendere più bello il nostro parco cittadino preferito”.

 Il Sindaco di Livorno interviene:

“In questo primo anno e mezzo del mio mandato mi sono preso l’impegno di andare a trovare i piccoli gioielli di questa città – le parole del sindaco Luca Salvetti – e ci sono tante realtà più conosciute fuori Livorno che qui, questa indubbiamente è la più gloriosa. È bello vedere in questo luogo una prosecuzione familiare, qualifica il lavoro dell’azienda che oltretutto garantisce un’occupazione a tanti dipendenti e questo per la nostra città è un arricchimento ancora più importante”.

CONDIVIDI SUBITO!
EKOM Promozioni 11-24 maggio
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento