Eventi 3 Luglio 2017

“Il borghese gentiluomo” di Molière a Villa Trossi

“Il borghese gentiluomo” di Molière a Villa Trossi

Livorno 3.7.2017

Nel calendario degli appuntamenti di “Estate a Villa Trossi” martedì 4 luglio (ore 21.30) approda uno spettacolo della Compagnia Nuovo Spazio Teatro diretta da Simonetta Del Cittadino che ripropone il capolavoro di Molière “Il Borghese Gentiluomo”, scritto nel 1670 per la corte e il divertimento del Re Sole e che fu rappresentato a Versailles.

Come il Malato, l’Avaro, il Misantropo, il Misogino, anche il Borghese incarna un tipo di debolezza umana, quella di diventare “gentiluomo”, un nuovo ricco con patenti di nobiltà in un’epoca in cui le classi sociali erano rigidamente distinte e nella cultura culturale europea diventa il modello esemplare del nuovo ricco, dell’arrampicatore sociale, dell’ambizioso che pretende di comprare quei meriti e quei titoli che non avrà mai.

Per questo il protagonista si circonda di adulatori, di falsi e sedicenti maestri che, pur di ottenere guadagni, assecondano la sua follia, spillandogli denaro e facendolo diventare lo zimbello di tutti. Solo la moglie, la serva Nicoletta e il servo Coviello cercano di contrastarne la pazzia e sarà proprio con un esilarante colpo di scena che le cose si rimetteranno sui giusti binari.

La Compagnia Nuovo Spazio Teatro al gran completo dà prova di grande professionalità e saranno sul palcoscenico Stefano Toscano, Gabriella Pacinotti, Tiziana Foresti, Edoardo Ripoli, Giuseppe Puglisi, Edoardo Colombi Vrivio, Tiziana De Felice, Cristiana Ricci, Filippo Scarparo, Gianluigi Flauret, Matteo Trovato, Riccardo Ricci, Daria Amini.

La regia è di Simonetta Del Cittadino al suo terzo Molière, la scenografia è di Emidio Bosco e i costumi di Capricci di Carnevale.
Lo spettacolo si avvarrà anche delle musiche originali di Carlo Bosco. Voce di Stefano Brondi.

La Compagnia Nuovo Spazio Teatroè stata fondata nel 1978 da Giorgio Fontanelli e arrivando ormai al giro di boa dei 40 anni, è uno dei gruppi più longevi in città che propone teatro codificato spaziando da Goldoni a Pirandello, da Neil Simon a Beckett, da Ionesco a Shakespeare passando dai principali autori teatrali del panorama internazionale.

Ha vinto premi e riconoscimenti nei principali festival amatoriali d’Italia. E’ diretta da Simonetta Del Cittadino che opera nel campo culturale livornese da oltre 50 anni, avendo iniziato negli anni ’60 al Centro Artistico il Grattacielo; nel corso del tempo ha unito la sua preparazione culturale a quella teatrale e registica: infatti è molto intensa la sua collaborazione con gli istituti scolastici di Livorno a cui offre incontri e preparazioni per gli spettacoli proposti.

Del Cittadino è anche una cantante popolare e un’attrice di cabaret e unisce alla passione del teatro, quella per l’enigmistica classica che la vede autrice e solutrice a livello nazionale.

Per prenotazioni: 3393422139, biglietteria aperta un’ora prima dello spettacolo.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento