Cronaca 18 Marzo 2021

160° Unità d’Italia, Tricolore anche per il palazzo del Governo

160° anniversario dell’unità d’Italia

Il Palazzo del Governo si illumina di bianco, rosso e verde

Per la ricorrenza del 160° dell’Unità d’Italia, anche il Palazzo del Governo si è vestito del tricolore.

 

Il Prefetto Paolo D’Attilio ha voluto rendere omaggio all’anniversario della proclamazione del Regno d’Italia, avvenuta il 17 marzo 1861 al termine delle gloriose vicende risorgimentali, illuminando il Nuovo Palazzo del Governo con i colori della nostra bandiera.

Il Palazzo, che sorge proprio nella piazza dedicata all’Unità nazionale ed è sede degli Uffici della Prefettura, della Questura e dell’Archivio di Stato, ha visto l’avvio della sua realizzazione nel 1937, secondo il progetto dell’ingegnere senese Armando Sabatini e dell’architetto bolognese Alberto Legnani, sotto la supervisione di Costanzo Ciano e l’attenzione personale di Benito Mussolini.

I drammatici bombardamenti subiti dalla nostra città nel corso del secondo conflitto mondiale non interessarono in maniera significativa il nuovo palazzo che, non ancora ultimato nel 1944, verrà concluso soltanto nell’immediato dopoguerra con l’apposizione del fregio della balconata sul fronte a mare, realizzato dallo scultore Tommaso Peccini.

Palazzo Governo

 

Il “Nuovo Palazzo del Governo” costituisce uno degli episodi architettonici più rilevanti nell’ambito del panorama urbano livornese, e si propone come un significativo esempio di quel lessico architettonico, funzionalista e razionalista, che in ambito toscano aveva dato i suoi migliori frutti nella fiorentina stazione di Santa Maria Novella e nello Stadio Berta.

«Nella ricorrenza di 160 anni dalla proclamazione dell’Unità d’Italia – ha affermato il Prefetto – abbiamo voluto illuminare con il nostro tricolore il palazzo che rappresenta il Governo sul territorio, la vicinanza delle istituzioni alla cittadinanza, a testimoniare che i valori incarnati nelle vicende risorgimentali sono ancora attuali e si rispecchiano nella nostra bandiera sotto la quale ci sentiamo tutti uniti, soprattutto in un momento di difficoltà come quello che stiamo attraversando ormai da un anno».

CONDIVIDI SUBITO!
EKOM Promozioni 11-24 maggio
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento