Cronaca 3 Agosto 2017

Manuel Aspidi, talento livornese e le annunciatrici Rai, diventano virali

“Buonasera Buonasera”, il video del singolo supera le 162.000 visualizzazioni

L’ITALIA CONTINUA AD AMARE “LE SIGNORINE BUONASERA”. LE ANNUNCIATRICI RAI DOMINANO YOUTUBE CON IL LORO NUOVO SINGOLO

MANUEL ASPIDI (TALENTO LIVORNESE) E LE ANNUNCIATRICI RAI DIVENTANO VIRALI :

“BUONASERA BUONASERA” IL VIDEO DEL LORO SINGOLO IN 4 SETTIMANE HA SUPERATO LE 162 MILA VISUALIZZAZIONI

Non era mai successo che una produzione indipendente (la P&G Management) mettesse a segno quello che senza tanti giri di parole possiamo definire un trionfo.

In sole 4 settimane il video musicale “Buonasera Buonasera”, omaggio diretto di due giovani promesse della musica leggera italiana alle annunciatrici Rai di un tempo che fu, ha superato le 162 mila visualizzazioni su Youtube, con una percentuale più alta di pubblico femminile equamente diviso tra Nord Italia (Milano), centro (Roma) e Sud (Napoli e Palermo), entrando in tendenza tra i Video suggeriti.

Inoltre, altro record, è un Video ad Alta tenitura di pubblico che segue la storia sino alla fine, non abbandonando la visione con una percentuale “bulgara” oltre il 98% di chi decide di cliccarlo arriva sino alla fine, segno che raccontare  attraverso una canzone (cosa che i video musicali un tempo facevano) è preferibile a semplici immagini che si alternano senza soluzione di continuità.

Il brano eseguito dai talentuosi Manuel Aspidi e Sara Galimberti, è entrato in classifica direttamente all’ottantesimo posto, superando addirittura il nuovo singolo di Renato Zero, risultando essere anche tra i più scaricati illegalmente, con una media di 2000 Download al giorno.

Tutto questo successo, certifica ancora una volta se mai ce ne fosse bisogno quanto gli italiani amino le figure storiche delle Signorine Buonasera che nel caso della canzone in questione sono Maria Giovanna Elmi e Rosanna Vaudetti, amiche e colleghe indivisibili.

Manuel Aspidi e Sara Galimberti, omaggiano con il loro nuovo singolo “Buonasera Buonasera” le storiche “Signorine Buonasera” e per l’occasione duettano con due di loro: le mitiche Maria Giovanna Elmi e Rosanna Vaudetti in un allegro e fresco pezzo estivo.

“Buonasera Buonasera” è una cover elettro swing realizzata dal musicista Fabrizio Fratepietro, l’unica autorizzata dalla Universal Music Publishing Ricordi, detentrice dei diritti del brano originale con la Musica di F. Pisano ed il Testo di A. Amurri e D. Verde.

L’ elettro swing è una musica contemporanea che rilegge lo swing, un genere gioioso sbocciato come risposta alla Grande Depressione del  1929, innescatasi dal crollo della Borsa di Wall Street a New York.

E se in ogni dove si parla sempre dell’imperante maleducazione e cattivo gusto, alimentato  dai media, ammettiamolo,  sapere che l’eleganza ed il sano divertimento di un singolo sempreverde come “Buonasera Buonasera” abbia conquistato fin dal primo ascolto proseliti e fan, ci conforta su quanto di bello questo Paese potrà ancora fare ed ottenere.

Il Video è prodotto dalla P&G Management insieme alla Cinemart.

 

MANUEL ASPIDI

Nasce a Livorno. Inizia a cantare all’età di 6 anni ed a soli 15 è vincitore di numerosi concorsi canori. Nel 1999 inizia a studiare musica leggera (Pop – Blues – Soul) e parallelamente si affaccia nel panorama della musica lirica. Nel 2006 entra a far parte della 6° edizione del famoso talent Show italiano “Amici” in diretta su Canale 5. In seguito alla fase serale del programma, gli viene assegnato, l’inedito “Soli a metà” che diventa una hit dell’estate e riceve due Dischi D’oro per il maggior numero di downloads. Nello stesso anno canta al Teatro Olimpico di Roma, nel musical “Io Ballo”. Riprende lo spettacolo l’anno successivo al Teatro Parioli di Roma e incide la canzone “Not like me” scritta da Nick Scotti autore di Madonna. Manuel al contempo continua con un’intensa attività live, presenziando attraverso la sua musica nelle più belle piazze italiane .

Nel 2010 incide il suo secondo inedito “Che Senso Ha”, scritto da Niccolò Agliardi.

Nel 2011 è la volta del terzo singolo dal titolo “Non ci aspettiamo più”: brano melodico e romantico.

Nel 2012 esce il singolo “Notte di luglio”, una ballata fresca ed estiva scritta da  Pier Davide Carone.

Nel 2016 entra a far parte del programma televisivo The Voice in onda su Rai due con il consenso di tutti e quattro i giudici, scegliendo di lavorare al fianco di Raffaella Carrà.

Il video della sua esibizione raggiunge in pochi giorni più di 500 mila visualizzazioni.

A Dicembre 2016 torna in Teatro con la Commedia “Natale in Condominio registrando un soddisfacente sold out.

A fine Giugno esce il singolo “Buonasera Buonasera” con relativo video prodotto dal suo nuovo Management.

L’anteprima del video è ad appannaggio del Messaggero.it che tocca oltre le 18 mila visualizzazioni sul server apposito.

Il brano è cantato in coppia con la brava Sara Galimberti e vede per l’occasione il ritorno in sala d’incisione di Maria Giovanna Elmi ed il debutto di Rosanna Vaudetti.

Il video (in neanche 4 SETTIMANE dal debutto su Youtube) supera le 162 mila visualizzazioni diventando immediatamente di Tendenza.

A certificarne il successo il simpatico quartetto è stato ospite in anteprima nazionale di “Quelle brave ragazze” RaiUno, Lunedì 3 Luglio superando il 16% di share.

E la scalata è appena cominciata…

Esibizione dal Vivo all’Auditorium di Roma con orchestra

 

 

Sara Galimberti

Dopo una fortunata partecipazione al Festival di Sanremo 2007, nella categoria “Giovani”, con la milonga argentina “Amore ritrovato”, la cantautrice romana si è dedicata negli anni ad un’intensa attività live e compositiva, riscuotendo ottimi consensi sia tra il pubblico che tra gli addetti al lavoro. Artista poliedrica e attiva nel campo sociale, è da sempre disponibile a diffondere messaggi importanti attraverso la propria arte. Dopo il buon successo ottenuto negli ultimi anni con i singoli “Chiamami per nome”, ”Come il mare in me” e “Danza”, prende parte  al disco, ideato da Nerio Poggi, “Cocktail Battisti”, omaggio al grande cantautore, interpretando il brano “L’aquila” con il consenso della Vedova depositaria di ogni diritto. Pubblica in seguito, in anteprima esclusiva, il suo inedito “Tutto quello che ricordo”, mettendo a disposizione il singolo all’interno del disco “A.M.I.”,in vendita in tutti i digital stores dal 27 dicembre 2016, il cui intero ricavato sarà devoluto in beneficenza alle vittime del terremoto di Amatrice in adesione alla campagna di raccolta fondi indetta da “Il Fatto Quotidiano”. Numerosi i premi ricevuti nel corso del sua carriera, così come le interviste pubblicate sui più importanti periodici. Attualmente impegnata nella lavorazione del suo album e nell’elaborazione di un nuovo progetto live che girerà l’Italia. Oltre a questi progetti  è impegnata nella stesura della colonna sonora di un film horror internazionale.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento