Ambiente 18 Ottobre 2022

27 studenti tedeschi sono i primi a partecipare al “Laboratorio Citizen Science” dell’acquario

 “LABORATORIO CITIZEN SCIENCE” LA NUOVA PROPOSTA DIDATTICA DELL’ACQUARIO DI LIVORNO INAUGURA LA STAGIONE SCOLASTICA 2022-2023

I primi a partecipare: 27 ragazzi di un istituto superiore tedesco in visita studio in Toscana

 

 

Livorno 18 ottobre 2022

L’Acquario di Livorno, gestito da Costa Edutainment, ha inaugurato le attività didattiche per l’anno scolastico 2022-2023 con la proposta “Laboratorio Citizen Science”. E’una nuovissima esperienza. Ideata dallo staff didattico per far crescere una maggiore consapevolezza ecologica nei ragazzi, invitandoli; a prendere parte in prima persona a un esperimento di monitoraggio ambientale.

I primi ad aderire al nuovo progetto didattico sono stati i 27 ragazzi della scuola superiore Ricarda-Huch-Schule da Dreieich (Germania) accompagnati dall’insegnante Yvonne Spilgar.

 

In visita studio in Toscana, i ragazzi sono rimasti colpiti dalla nuova proposta didattica cui hanno dedicato l’intera giornata di lunedì 17 ottobre facendo visita all’Acquario di Livorno, con un focus particolare sulle tartarughe marine, e svolgendo poi le varie fasi della nuova attività.

 

Il nuovo percorso propone infatti di unire la visita guidata all’Acquario di Livorno ad alcune attività “sul campo” per rafforzare il principio che la scienza può essere coadiuvata dai cittadini.

 

Le Guide della struttura, biologi marini della Cooperativa Aplysia che da anni collabora con l’Acquario, guideranno i ragazzi nel riconoscere le specie pionieristiche che colonizzano progressivamente le superfici immerse, come:

le chiglie delle imbarcazioni; analizzare i valori dell’acqua del porticciolo Nazario Sauro, limitrofo all’ Acquario; svuotare il seabin, lo speciale cestino di raccolta dei rifiuti che galleggiano in acqua di superficie, per osservare da vicino le macro e micro plastiche presenti in mare.

 

L’attività finale compresa nel laboratorio è il cleanup delle spiaggette dello Scoglio della Regina, per dare un contributo concreto alla salvaguardia dell’ambiente

Tale attività omprenderà anche una classificazione dei rifiuti per vedere quali siano le tipologie più numerose e magari ispirare soluzioni di riciclo utili a ridurre il volume di questi rifiuti dispersi.

 

I dati raccolti dalle classi verranno utilizzati per la stesura di un piccolo lavoro di monitoraggio ambientale.   Il monitoraggio sarà condiviso con le classi partecipanti e presentato in eventuali congressi sull’argomento.

 

La proposta nasce dalla convinzione che:

ogni cittadino, ogni giorno può contribuire alla ricerca scientifica, diventando gli occhi della ricerca, la sentinella della Natura, quindi il difensore della Biodiversità.

 

Per la realizzazione della nuova attività; l’Acquario di Livorno ha ricevuto il supporto di Aamps che fornisce i guanti e sacchetti utili per un clean up efficace e svolto in sicurezza.

 

RICONOSCIMENTO DI “ISTITUTO SCIENTIFICO

Con decreto ministeriale del 5 Maggio 2012, il Ministero delle Politiche Agricole e Alimentari e Forestali; ha conferito all’Acquario di Livorno “Diacinto Cestoni” l’importante riconoscimento di “Istituto Scientifico”.

 

PUNTO INFORMATIVO OSSERVATORIO TOSCANO BIODIVERSITA’

L’Acquario di Livorno, struttura da sempre impegnata nella sensibilizzazione ambientale e centro di recupero e riabilitazione per tartarughe marine; è punto informativo dell’Osservatorio Toscano per la Biodiversità.

I Punti Informativi rappresentano un’interfaccia diretta tra l’Ente pubblico. I cittadini ed i turisti ed hanno inoltre il compito di dare all’utente un’informazione chiara e puntuale sulle bellezze culturali e paesaggistiche, sulle attività e sui servizi proposti dal territorio.

Il progetto EcoSTRIM, co-finanziato dal Programma Interreg Italia-Francia Marittimo 2014-2020, ha visto la cooperazione di Francia e Italia per la costruzione di una strategia territoriale transfrontaliera di sviluppo e promozione di attività turistiche e sportive sostenibili, dedicate all’ambiente marino e costiero, in particolare lungo le coste bagnate dalle acque del Santuario Pelagos.

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua