Cronaca 13 Dicembre 2019

29enne livornese ai domiciliari per spaccio, oltre alla droga aveva 27 mila euro in casa

Livorno 13 dicembre 2019 – Nella serata di ieri il personale delle volanti procedeva al controllo di un cittadino livornese, identificato per D.F. L. del 90, che viaggiavae a bordo di uno scooter.

Il ventinovenne livornese veniva trovato in possesso di circa 7 grammi di tipo mariujana, pertanto il personale della polizia  procedeva ad effettuare una perquisizione domiciliare  al termine della quale all’interno dell’ appartamento veniva trovato quanto segue:

300 gr. di mariujana, la somma di euro 23.700 di vario taglio (probabile provento di spaccio), 21 grammi Hashish, 50 mill’litri di metadone, 50 pasticche di morfina, bilancina di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi.

Il fermato veniva quindi tratto in arresto, e posto ai domiciliari su disposizione del P.M. di turno, per detenzione ai fini spaccio , oltraggio, resistenza e lesioni a P.U.

CONDIVIDI SUBITO!