Aree pubbliche 4 Giugno 2019

Confcommercio contro la “Festa del Benessere” di piazza Mazzini

Livorno – Festa del Benessere. Confcommercio:

“Si alle iniziative, ma attenzione a residenti e operatori economici
 
Gli esercenti e gli abitanti della zona di Piazza Mazzini – Borgo Cappuccini sono esasperati dalla nuova edizione della “Festa del Benessere” che per dieci giorni occuperà tutti i parcheggi della Piazza. 

Da anni esercenti e abitanti chiedono infatti inutilmente all’Amministrazione Comunale lo spostamento della “festa” (che viene gabellata come festa della Coppa Risi’atori ma che è in realtà solo una sagra di bassa qualità) perché per dieci giorni diventa impossibile trovare un parcheggio per residenti e visitatori in una zona dove già in condizioni normali è quali impossibile trovare posto per la macchina. Tutto questo mentre ristoratori e commercianti si trovano a fronteggiare la concorrenza di “baracchine” che somministrano cibi e bevande, di cui non vi è certezza rispetto alle norme igienico sanitarie, contributive e fiscali. 

Non solo. A scatenare la rabbia dei residenti è anche il rumore e la musica ad alto volume che si protraggono fino a tarda sera, “Siamo favorevoli a tutte le iniziative che portino turisti e visitatori – dicono all’unisono alcuni ristoratori – ma qui si tratta invece di una sagra che ha niente a che vedere con la valorizzazione del quartiere ma che crea solo problemi. Speriamo solo che la prossima amministrazione abbia più attenzione verso gli abitanti e gli  operatori economici di uno dei quartieri storici della città”.  

CONDIVIDI SUBITO!