Cronaca 29 Dicembre 2021

8.500 euro raccolti per “Scendi in campo”, la raccolta fondi organizzata durante le festività natalizie per le famiglie in difficoltà e i senzatetto

Livorno 29 dicembre 2021

“Scendi in campo”, la raccolta fondi organizzata durante le festività natalizie per le famiglie in difficoltà e i senzatetto, si è chiusa a quota 8.543,92 euro, una cifra importantissima che dimostra ancora una volta la sensibilità dei livornesi. L’iniziativa benefica è stata lanciata dalla Croce Rossa Italiana – Comitato di Livorno e dall’Unione Sportiva Livorno 1915, in collaborazione con i Bagni Lido Livorno e i supermercati Conad di Livorno. Prima di Natale, sono stati preparati e consegnati circa 200 pacchi alimentari alle famiglie in difficoltà, già individuate e seguite dalla Croce rossa italiana, e una cinquantina ai senzatetto, grazie al lavoro dell’unità di strada della stessa Croce rossa. La cifra raccolta ha permesso agli organizzatori della raccolta fondi di destinare altri pacchi alimentari all’associazione Appartenenza Labronica, attiva sul territorio da più di un anno a livello sociale.

Alla consegna dei pacchi alimentari alle famiglie in difficoltà e ai senzatetto, oltre ai volontari della Croce rossa italiana e allo staff dei Bagni Lido, hanno partecipato quattro calciatori dell’Unione Sportiva Livorno 1915: Gianlorenzo Nunzi, Giuseppe Palmiero, Antonio Panebianco e Cesare Pulina. La delegazione amaranto ha contribuito alla preparazione dei pacchi alimentari e alla consegna sia a domicilio sia nella sede della Croce rossa italiana, inoltre è stata di supporto all’unità di strada per portare generi di prima necessità e bevande calde ai senzatetto. In particolare, l’unità di strada della Croce rossa si è divisa tra piazza del Luogo Pio, piazza Grande, piazza Damiano Chiesa e piazza Dante.

I cittadini hanno contribuito alla raccolta fondi effettuando donazioni al gazebo della Croce rossa italiana, allestito allo stadio Armando Picchi per la partita Us Livorno-Colligiana di domenica 5 dicembre e successivamente in piazza Attias. Tutti coloro che hanno fatto una donazione di almeno 5 euro, hanno ricevuto un gadget a scelta tra quelli offerti dalle aziende partner dell’iniziativa: per esempio, l’Unione Sportiva Livorno 1915 ha messo a disposizione 1.000 poster ufficiali della squadra amaranto. I generi alimentari di prima necessità per i pacchi natalizi sono stati acquistati nei supermercati Conad, a prezzi speciali grazie alla disponibilità della direzione.

Si ringrazia particolarmente Massimiliano Allegri, Francesco Bardi, Federico Ceccherini, Alessandro Lucarelli, Cristiano Lucarelli, Marco Moscati e Leonardo Pavoletti.

Grazie di cuore alle aziende che hanno partecipato alla raccolta fondi:
• Abc elettroimpianti
• Accademia del corpo umano
• Aliseo Italia
• Assicurazioni Generali di Daniele e Gabriele Polini
• Atena consulting
• Bagni Lido
• Bagni Onde del Tirreno (ex Pejani)
• Bagni Roma di Andrea Picchi
• Balzarini moto
• Contromano di Gianluca Chiriatti
• Danilo Avelardi
• Delivery aggregator
• Diamanti tende da sole
• Ecogroup
• Eni station di Claudio Scutti
• Farmacia Dal Canto
• Farmacia Galeno
• Ferramenta Ardenza
• Fransped Italia
• Gfl service
• Groupama assicurazioni di Antonio Nigiotti
• Guglie ristorante-enoteca
• La Ponceria
• Metalservizi
• My tuscan wood
• Ottica Ciampi
• Pasticceria caffetteria La Deliziosa
• Pasticceria caffetteria Res Publica
• Pizzeria Saporito di Janet Nikol Valeri
• Professionecasa Livorno sud (Livorno real estate)
• Pulitalia
• Ri.la.la.
• Riot
• Risto-macelleria Antica tradizione
• Ristorante Porto di Mare
• Sammontana
• Shine chic di Christian Catania
• Sketch
• Studio commerciale Valenti

CONDIVIDI SUBITO!
Inassociazione