Cronaca 6 Maggio 2022

A San Jacopo arrivano aree gioco gonfiabili e strutture sportive per sperimentare gratuitamente attività motorie e ludiche grazie al CSI

Centro Sportivo Italiano in tour, sabato 14 maggio nel piazzale di San Jacopo in Acquaviva

Aree gioco gonfiabili e strutture sportive per sperimentare gratuitamente attività motorie e ludiche

A San Jacopo arrivano aree gioco gonfiabili e strutture sportive per sperimentare gratuitamente attività motorie e ludiche grazie al CSILivorno, 6 maggio 2022

Presentata a Palazzo Comunale la manifestazione “Centro Sportivo Italiano in tour” che si terrà a Livorno sabato 14 maggio nel piazzale della chiesa di San Jacopo in Acquaviva dalle ore 9,30 alle 19,30.

L’evento si svolge in quaranta piazze di città capoluogo, Livorno compresa, e in altre cittadine, nel corso della quale vengono messi a disposizione i giochi gonfiabili del Centro Sportivo Italiano sezione Toscana.

A questo si affiancano giovani e giovanissimi sportivi che si esibiscono nelle loro specialità: pallavolo, ginnastica artistica, ginnastica ritmica, calcio, canoa, danza.

L’iniziativa ha il patrocinio della Regione Toscana, di Anci Toscana, del Comune di Livorno ed il sostegno del main sponsor Esselunga, insieme a Menarini Group, Estra e Consiag Holding.

La Tappa CSI in Tour a Livorno sarà allestita in piazza della Chiesa di San Jacopo con aree gioco con gonfiabili (il biliardino umano, il castello, il dinosauro, il tiro a segno, la gabbia) e con varie strutture sportive, animate da tante società, gruppi parrocchiali, circoli ricreativi che daranno la possibilità a bambini, ragazzi e famiglie di sperimentare gratuitamente le attività motorie e ludiche. Giochi, dimostrazioni e tornei di pallavolo, calcio, danza sportiva, ginnastica ritmica e artistica, canoa, mountain bike, pilates, zumba e tante altre novità caratterizzeranno le postazioni presidiate dai volontari del CSI e sotto la guida di animatori sportivi e istruttori.

Lo sport, il divertimento e la festa saranno il collante per mettere insieme le persone, per immaginare un cambiamento grazie ai valori educativi dello sport.

La tappa livornese organizzata dal Comitato CSI Livorno, vedrà la partecipazione di numerose realtà del territorio: Ex-It danzat, Oasis club, Torretta volley, Mythos arte e movimento, New Project Dance, Abc danza&ginnastica artistica, Canoa club, Livorno Academy calcio, Palestra Me We Feet, Bike Store MTB Cafè, Bike Experience, I libecciati VIP livorno, Clown di corsia.

“Dopo due anni di pandemia c’è una grande voglia di ripartire e organizzare iniziative e la manifestazione promossa dal Csi è una di queste – ha affermato il sindaco Salvetti – Ringrazio coloro che hanno fortemente voluto l’evento che fa bene a tutti, alla città, ma soprattutto ai giovani atleti, anche non agonisti, che parteciperanno”.

“Lo sport, il divertimento e la festa saranno il collante per mettere insieme le persone, per immaginare un cambiamento grazie ai valori educativi dello sport” ha dichiarato il presidente del Csi comitato di Livorno Zanazzi.

“Diffondere una cultura della salute e dello sport prima di tutto verso le nuove generazioni: questo l’impegno quotidiano del CSI-Centro Sportivo Italiano. Per un modello educativo all’altezza delle sfide del presente, portato avanti coinvolgendo istituzioni pubbliche e gli enti privati, creando sinergie affinché il progetto possa essere condiviso e attivato gratuitamente nelle piazze di ogni città e paese così come nei centri culturali, sportivi, parrocchiali e nelle scuole. Saranno coinvolti anche bambini ucraini fuggiti dalla guerra e per favorire il loro inserimento nel mondo dello sport il Csi nazionale ha concesso il tesseramento gratuito”.

Alla presentazione dell’evento anche Giovanni Giannone, coordinatore provinciale del Coni e Fabrizio Panchetti vicepresidente regionale Csi Toscana.

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua