Ambiente 20 Novembre 2018

Aamps incontra i residenti del Pentagono

Assemblee pubbliche per illustrare modalità e dettagli della raccolta porta a porta

I primi incontri aperti alla cittadinanza sono previsti per martedì 20 e giovedì 22 novembre dalle 17.30 alle 19.30 presso la Sala Simoncini del Comune di Livorno sugli scali Finocchietti 4

Livorno, 19 novembre 2018 – Entro la fine dell’anno in tutta Livorno sarà esteso il servizio di rifiuti Porta a Porta, che già riguarda la quasi totalità dei cittadini. A breve il Pap verrà esteso anche nelle zone del Pentagono e perciò, in vista dei questo allargamento al centro storico della città, previsto per metà dicembre, Aamps, la società in house del Comune di Livorno per la gestione del ciclo integrato dei rifiuti e della pulizia stradale, ha in programma una serie di incontri con i residenti delle zone interessate. I primi si svolgeranno la prossima settimana, il martedì e il giovedì dalle 17.30 alle 19.30 presso la Sala Simoncini del Comune di Livorno, scali Finocchietti 4. due incontri la prossima settimana con i residenti delle zone interessate.

Nell’eventualità che l’afflusso ai due appuntamenti risulti ben oltre superiore alla capienza della sala (100 posti), Aamps si garantirà la programmazione di altri incontri per i residenti.

Questo il calendario con le strade del Pentagono nel dettaglio:

Martedì 20/11, ore 17.30-19.30, Sala Simonini del Comune di Livorno, Scali Finocchietti 4 (in allegato l’elenco delle vie interessate)

Giovedì, 22/11, ore 17.30-19.30, Sala Simonini del Comune di Livorno, Scali Finocchietti 4 (in allegato l’elenco delle vie interessate)

Oltre agli incontri pubblici, Aamps fino a sabato sarà anche presente con gli info point itineranti per garantire ai cittadini il massimo delle informazioni per svolgere al meglio questo importante cambio di passo nella gestione della raccolta differenziata in città. Ecco il calendario degli info point:

Mercoledì 21/11/2018, dalle 17 alle 20 in piazza Grande

Venerdì 23/11/2018, dalle 18 alle 20 in piazza Guerrazzi

CONDIVIDI SUBITO!