Cronaca 3 Settembre 2017

Il sindaco Nogarin su Aamps

Filippo Nogarin:

“Vi ricordate le previsioni catastrofiche dei sindacati nei giorni del dibattito su Aamps? Parlavano di 500 posti di lavoro a rischio.

Bene, oggi possiamo dire che, non solo non si è perso un singolo posto di lavoro in azienda per il concordato, ma è partita la nuova campagna di assunzioni per l’estensione del servizio di raccolta rifiuti porta a porta a Livorno.
Da oggi, infatti, Aamps ha 9 nuovi dipendenti che dal 25 settembre cominceranno a lavorare nei quartieri di Leccia, Scopaia e Magrignano dove debutterà appunto il porta a porta.

Un passo ulteriore verso l’efficientamento di un’azienda che finalmente si occupa di Livorno e dei suoi cittadini e non più di garantire il consenso a questo o quel politico come aveva fatto in passato”.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento