Provincia 5 Gennaio 2023

Accampamento abusivo in riserva naturale a Vada: deferita cittadina tedesca, area sgomberata e ripulita

Vada (Rosignano Marittimo, Livorno), 5 gennaio 2023

A seguito dell’Ordinanza numero 799 emessa dal Sindaco Daniele Donati il 30 novembre 2022, durante il mese di dicembre il personale del Comando di Polizia Municipale di Rosignano Marittimo, congiuntamente a personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Rosignano Solvay, della Stazione dei Carabinieri di Rosignano Solvay e del Comando Stazione Carabinieri Forestali di Cecina, ha eseguito un intervento di sgombero a Vada, in via di Pietrabianca, nei pressi del parcheggio del Cimitero.

L’area era stata occupata abusivamente da diverse settimane con una roulotte ed un tendone da una cittadina tedesca, senza fissa dimora, presente sul territorio nazionale da alcuni anni e con diversi precedenti specifici.

Numerose sono state nel tempo le segnalazioni pervenute alle varie Forze dell’Ordine del territorio da parte della cittadinanza, la quale lamentava non solo un accampamento abusivo all’interno della Riserva Naturale del Tombolo e nei pressi del cimitero di Vada, ma anche un atteggiamento molesto da parte dell’occupante.

Alla vista degli agenti, la signora ha minacciato di compiere atti di autolesionismo. Si è pertanto reso necessario l’intervento del 118, a seguito del quale il personale medico decideva di trasportarla al Pronto Soccorso del presidio ospedaliero di Cecina per ulteriori accertamenti sanitari.

Il Servizio Operativo comunale “Interventi in Amministrazione diretta” e Rea Spa hanno permesso di ripristinare lo stato dei luoghi, attraverso la rimozione dell’accampamento abusivo e la pulizia dell’area dai rifiuti.

La persona in oggetto è stata inoltre deferita alla competente Autorità Giudiziaria per i reati previsti dagli articoli 633 (invasione di terreno pubblico) e 650 (inosservanza di provvedimento dell’Autorità).

All’intervento ha partecipato, per le attività di più specifica competenza, il personale degli Uffici comunali dei Servizi Sociali e di Ambiente, Igiene Pubblica e Tutela degli Animali.

CONDIVIDI SUBITO!
Inassociazione