Cronaca 27 Aprile 2020

Acquisto e distribuzione mascherine, Marcheschi (FdI): “Spesi milioni dei contribuenti, altro che gratuite”

marcheschiToscana (Livorno) 27 aprile 2020 – “Sull’acquisto e la distribuzione delle mascherine in Toscana si è svolto un teatrino poco edificante. Ma quali mascherine gratuite, sono stati spesi milioni di euro di soldi dei contribuenti”

Intervento del Consigliere Paolo Marcheschi (Fdi) dopo i tanti dubbi e gli atti poco trasparenti della Giunta. Reclami e segnalazioni dei cittadini sulla qualità del prodotto

Firenze – “L’ennesima figuraccia del Presidente Rossi sulla distribuzione delle mascherine mette in evidenza, ancora una volta, l’inadeguatezza di chi governa con atti che servono solo per ricercare consenso elettorale. Sulla questione delle mascherine si è svolto un teatrino poco edificante. Si è raccontato che le mascherine erano gratuite quando di fatto sono state spese decine di milioni di euro, soldi dei contribuenti, senza mandato del Consiglio regionale. Atti di Giunta poco trasparenti. Le mascherine, magari, potevano essere date gratuitamente soltanto a chi ne aveva effettivamente necessità e non poteva reperirle. Flop anche nella distribuzione, soprattutto nei supermercati, dove non venivano richieste le tessere sanitarie e i furbetti potevano approfittarne più volte. I soldi risparmiati potevano essere dati alla sanità e all’economia. Ho raccolto poi tanti reclami sulla qualità del prodotto, mascherine anche di dubbia qualità”.

CONDIVIDI SUBITO!