Aree pubbliche 31 Agosto 2019

Addio ai Tre Ponti, sarà costruita una nuova struttura? Guarda il progetto

Livorno 31 agosto 2019 – Durante la seduta congiunta della Quarta Commissione Consiliare (Assetto del Territorio) con la Sesta (Vivibilità Urbana) svoltasi nella mattina di venerdì 20 agosto è stato esaminato lo stato dell’arte dei lavori post alluvione e sul Rio Maggiore.

Durante la seduta l’ingegnere Francesco Pistone dell’ufficio tecnico di area vasta ha illustrato le linee guida del progetto per la messa in sicurezza del rio Ardenza.

La parte più problematica del rio è la foce, che con l’attuale ponte passato da tre a 5 arcate è ancora insufficiente nella funzione di defluizione delle acque.

Le arcate dell’ attuale ponte fanno volume ed ostacolano il deflusso dell’acqua e si pongono come ostacolo ai tronchi e rami trasportati dal fiume che incastrandosi tra le arcate contribuiscono al regolare sfocio in mare dell’acqua.

In un primo momento le Belle Arti avevano dato parere negativo, ma ora che hanno dato il consenso alla demolizione dei Tre Ponti  è stata pensata la soluzione di un ponte senza arcate come possiamo vedere nella foto sottostante.

CONDIVIDI SUBITO!