Italia-Mondo 12 Ottobre 2019

Agente penitenziario uccide moglie e figlie e poi si toglie la vita

Italia, Orta Nuova (Foggia) 12 ottobre 2019 – Tragedia nella notte, famiglia distrutta  ad Orta Nova, in provincia di Foggia.

Un agente penitenziario di 53 anni ha stermina la famiglia a colpi di pistola,  a perdere la vita sotto i colpi esplosi la moglie e le due figlie di 12 e 18 anni.

Poi il 53enne si è tolto la vita. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

 

 

CONDIVIDI SUBITO!