Basket 21 Marzo 2021

Al Modigliani forum esulta la Cestistica Spezzina. Il Jolly Acli perde al fotofinish

jolly acli basket femminile 20-21

Jolly Acli Basket

Livorno 21 marzo 2021

Come ormai accade da qualche tempo, spesso e volentieri, il Jolly Acli Basket Livorno arriva al fotofinish contro squadre ben più quotate, e finisce per cedere in extremis consegnando la vittoria e i due punti alle avversarie.

Rimanendo con un pugno di mosche in mano ed una grande frustrazione addosso.

Il fatto si è ripetuto anche nella sfida interna contro la Cestistica Spezzina, vinta dalle liguri 54-61,, al termine di una partita giocata totalmente spalla a spalla.

Decisivi sono stati gli ultimi tre minuti di gara, dove è capitato praticamente di tutto.

Con una bomba di Tea Peric e una fiammata dell’ispirata Sara Giangrasso Il Jolly si porta in vantaggio di 6 lunghezze (54-48),  e sembra in grado di gestire la situazione con il giusto atteggiamento.

Ma da quel momento in poi, si spenge la luce: la Cestistica trascinata dall’energia di Linguaglossa e dalla precisione chirurgica al tiro di Hernandez Pepe,  ribalta completamente la situazione con un parziale di 0-13, che chiude il discorso e infrange le speranze di successo labroniche.

Un frangente, l’ultimo, in cui si è manifestata la maggiore esperienza delle ospiti, la mancanza di lucidità rosablu, ed alcune decisioni arbitrali  francamente rivedibili.

MVP:

A questo giro la palma va a Sara Giangrasso: una buona prestazione la sua, condita da canestri importanti (e belli da vedere), che, con maggiore fortuna,  sarebbero potuti risultare decisivi.

Buone prove anche per Orsini (6 punti e 12 rimbalzi), Ceccarini e Peric (9 punti e 10 rimbalzi).

Le parole di coach Pistolesi

«Abbiamo fatto tre errori decisivi, ed è il nostro 50% di responsabilità per la sconfitta.

Per il resto sono molto “arrabbiato” per un semplice motivo:

premesso che non parlo mai di arbitraggio, questa volta non posso farne a meno.

Hanno voluto fare le protagoniste pur non essendo all’altezza.

A fine partita quando sono andato a chiedere spiegazioni sul metro arbitrale (fallo antisportivo fischiato a noi, e lo stesso fallo non fischiato 30 secondi dopo) , ho ricevuto la seguente risposta “non l’ho fischiato perché non volevo darle la soddisfazione di dire che avete perso per colpa mia”.

Ditemi voi se  è una risposta che un arbitro di questa categoria deve dare ad un allenatore che chiede una spiegazione tecnica:

l’accetto però sono “arrabbiato”»

 

JOLLY ACLI LIVORNO 54-61 CRÉDIT AGRICOLE LA SPEZIA (19-15, 30-31, 41-44)

LIVORNO: De Giovanni 8, Cirillo ne, Ceccarini 11, Patanè 2, Simonetti, Orsini 6, Peric 9, Giangrasso 13, Sassetti 2, Stoyanova ne, Evangelista 3. ALL: Pistolesi.

LA SPEZIA: Packovski 13, Templari 8, Hernandez 17, Moretti, Tosi 2, Mori, Linguaglossa 5, Giuseppone 6, Guerrieri, Sarni 10. ALL: Corsolini.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione