Al porto di Piombino tanti investimenti per l’insediamento della General Electric

Corsini:”Piombino? È una fucina (e non solo perché c’è l’acciaieria)”

Nella Sala Ferretti della Fortezza Vecchia, Corsini si è confrontato con un centinaio di ragazzi provenienti dal Nautico e dal Vespucci. “

Corsini ha poi speso importanti parole per Piombino: “Piombino è una fucina, non solo perché c’è l’acciaieria. Mentre Livorno è un porto maturo che attende di poter sviluppare la Piattaforma Europa per traguardare il futuro, a Piombino ci sono tanti investimenti in corso che porteranno all’insediamento di una grande realtà come la General Electric, e si sta sviluppando un contesto di cantieristica navale importante.

Piombino è il luogo dove si dovrà investire nei prossimi due, tre anni per completare quello che è stato iniziato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *