Cinema 17 Giugno 2021

Al via lezioni di Cinema al Museo di Storia Naturale

Dal 18 giugno gli incontri sui registi stranieri

 

museo-lezioni-cinema2021Livorno 17 giugno 2021

Il 18 giugno, alle 21.30, inizia Lezioni di Cinema, il ciclo di incontri organizzato da 50&Più Università di Livorno.

L’iniziativa fa parte del programma di eventi estivi al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo che collabora alla realizzazione della rassegna insieme al Centro Studi Commedia all’italiana e a Erasmo Libri.

Nato da un’idea di Massimo Ghirlanda, Lezioni di Cinema ha ricevuto il patrocinio della Provincia, nonché il patrocinio e la compartecipazione del Comune di Livorno e di Confcommercio.

L’edizione 2021, dedicata agli autori stranieri, prenderà il via con l’incontro dedicato a Kubrik. Leonardo Moggi, film-maker e storico del cinema, racconterà il mondo di Stanley Kubrick, intervallando la sua lezione con proiezione di spezzoni di film diretti dal regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense naturalizzato britannico, considerato uno dei maggiori cineasti della storia del cinema.

Secondo appuntamento il 25 giugno con il cinema di Akira Kurosawa.

A luglio, invece, il 9, si parlerà del grande Orson Welles, e il 20 di John Ford. Il 27 agosto vede come protagonisti Fritz Lang e gli altri. Mentre a settembre la rassegna si conclude con due appuntamenti: il 3 su David Lynch e il 10 su Woody Allen.

Tutti gli incontri si svolgeranno, nel pieno rispetto delle disposizioni anti-covid, a partire dalle 21:30 nel Parco Platani di Villa Henderson (Via Roma 234). La prenotazione è obbligatoria e deve essere effettuata entro le ore 20 del giorno precedente all’incontro. Per gli studenti è previsto il rilascio di una certificazione per poter usufruire dell’eventuale credito scolastico.

Info su costi e prenotazioni: 0586881128 – 328.4121780– livornouniversita@gmail.com – www.spazio50.org/livorno

CONDIVIDI SUBITO!
SVS 5x1000
Ekom promozoni 20 luglio-2agosto
Banner laboratorio ottico Labrolens
Inassociazione

Lascia il tuo commento