Attualità 18 Luglio 2022

Allarme spazio aereo da ente Nato, Eurofighter intercettano velivolo partito dall’Elba

Livorno 18 luglio 2022 – Allarme spazio aereo da ente Nato, Eurofighter intercettano velivolo partito dall’Elba

Domenica pomeriggio (17 luglio 2022) due caccia intercettori Eurofighter del 51° Stormo di Istriana hanno ricevuto lo scramble (ordine di decollo immediato)

L’allarme sicurezza nello spazio aereo italiano con l’ordine di scramble è giunto dalla Spagna dove ha sede il Centro Caoc di Torrejon. Il centro Caoc è ente Nato ed è responsabile del controllo aereo dell’area

I due caccia intercettori Eurofighter del 51° Stormo di Istriana hanno eseguito lo scranble per andare a verificare una traccia non identificata di un velivolo. Il velivono non era in contatto radio con gli enti del traffico aereo civile ed era in rotta verso il nord Italia.

Seguendo le informazioni e le coordinate fornite dal personale “guida caccia” a terra; in coordinamento con il Comando Operazioni Aero-spaziali (COA) di Poggio Renatico e gli enti della forza armata deputati alla sorveglianza dello spazio aereo nazionale e Nato; i due  caccia intercettori Eurofighter hanno raggiunto il velivolo sospetto

Il velivolo partito dall’isola d’Elba è stato sottoposto alla prevista procedura di identificazione (VID).

Una volta accertate che non vi fossero condizioni di emergenza o di minaccia alla sicurezza il velinolo  è stato scortato fino all’atterraggio all’aeroporto di Bresso (Milano)

 

 

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua