Aree pubbliche 26 Agosto 2018

All’Attias un cartello vietato salire

L’opera a forma di “A” di Renato Spagnoli, situata in piazza Attias, potrebbe essere presto protetta;  o perlomeno dovrebbe essere installato un cartello che indichi più chiaramente il divieto a salirci. La scultura è spesso utilizzata da bambini come fosse un gioco, mentre alcuni genitori “distratti” li lasciano fare.

La notizia è arrivata dallo stesso sindaco Nogarin, il quale a margine del punto ascolto della polizia municipale, ha commentato: “Mi ha colpito il suggerimento di un cittadino che ci chiedeva di installare un cartello “vietato salire” davanti alla “A” di Renato Spagnoli in Piazza Attias. Lo ha colpito negativamente che alcuni ragazzi salissero sull’opera senza troppi problemi e, aggiungo io, con poca cura anche della propria sicurezza. Ce ne stiamo occupando, quindi grazie al Punto d’ascolto di quartiere e a quel cittadino per il contributo”.

CONDIVIDI SUBITO!