Uncategorized 31 Agosto 2017

Allerta meteo per rovesci e temporali 

Criticità con codice arancione

Avviso della Protezione Civile del Comune di Livorno

Allerta meteo per rovesci e temporali

Criticità con codice arancione (medio impatto) fino alle ore 17 di domani, venerdì 1 settembre.

 

 

Livorno, 31 agosto 2017 – La Protezione Civile regionale ha emesso una allerta meteo con codice di criticità arancione (medio impatto) per tempo perturbato, con rovesci e forti temporali che dall’arcipelago toscano si estenderanno alla costa.

A Livorno lo stato di allerta meteo si protrarrà dalla mezzanotte di oggi, giovedì 31 agosto, alle ore 17 di domani, venerdì 1 settembre.

Per quanto riguarda il rischio mareggiate, il codice è invece giallo (semplice livello di attenzione).

 

Tra stanotte e domani le piogge potrebbero essere abbondanti e persistenti. Il settore Protezione Civile del Comune di Livorno si è quindi già attivato, insieme ai volontari, per il controllo delle zone della città che presentano maggiori criticità dal punto di vista del rischio allagamenti. Al sottopasso di via Firenze è stata predisposta l’idrovora.

 

 

Raccomandazioni alla cittadinanza

 

In caso di forti piogge la Protezione Civile consiglia ai cittadini di alzare il livello della normale prudenza e osservare i seguenti accorgimenti:

  • Evitare l’attraversamento di strade inondate e sottopassi qualora appaiano allagati in quanto la profondità e la velocità dell’acqua potrebbero essere maggiori di quanto non appaia.
  • La forza della precipitazione potrebbe far uscire dalla loro sede i tappi dei tombini: fare attenzione alla circolazione anche in strade poco allagate.
  • Prestare attenzione a percorrere le strade dove l’acqua si è ritirata perché potrebbero esserci pericoli.
  • Evitare di transitare o sostare lungo gli argini dei corsi d’acqua, e sopra ponti e passerelle.
  • Porre delle barriere per evitare che l’acqua possa allagare locali posti sotto il livello stradale, come cantine e box sotterranei.
CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento