Cronaca 11 Settembre 2019

Alluvione, Nogarin: “Per certi versi sono sollevato, finalmente sarà un giudice terzo a valutare i fatti”

Livorno 11 settembre 2019 – L’ex sindaco di Livorno Filippo Nogarin con un post su Facebook commenta così la notizia del rinvio a giudizio per i fatti dell’alluvione: “Mi dicono i giornalisti che oggi la procura di Livorno avrebbe chiesto al gip di rinviarmi a giudizio per quanto successo il 10 settembre di due anni fa, quando un’alluvione senza precedenti ha messo in ginocchio mezza città e soprattutto ha provocato la morte di 8 miei concittadini.

C’è voluto un po’ di tempo evidentemente per arrivare a questa decisione, visto che le indagini si sono chiuse esattamente 9 mesi fa.

In ogni caso, per certi versi sono sollevato: finalmente sarà un giudice terzo e dunque indipendente a valutare i fatti e i documenti e ad esprimersi sul mio operato. 


Perché tutti i cittadini di Livorno, a cominciare da chi in quelle ore ha perso un conoscente, un amico, un familiare, hanno il diritto di avere giustizia.
E io continuo a credere profondamente nella giustizia.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento