Politica 28 Agosto 2020

Amadio: “Mia priorità un reparto di terapia intensiva all’ospedale di Portoferraio”

Criticità nuovo ospedale, Amadio: "Pronti a referendum bis"Elba (Livorno), 28 agosto 2020 – Realizzazione del reparto di terapia intensiva all’ospedale di Portoferraio

Scrive Marcella Amadio, candidata al Consiglio Regionale con Fratelli d’Italia:

“La Regione Toscana ha sempre dimenticato l’ Isola d’Elba e questo è ancora più grave se si pensa che dovrebbe essere rispettato il criterio della “continuità territoriale “.

I cittadini elbani hanno diritto ad avere gli stessi servizi di coloro che risiedono nei territori non insulari.

A tal proposito, diventa di primaria importanza l’attivazione del reparto di terapia intensiva all’ospedale di Portoferraio.

Mi hanno contattato medici e residenti per espormi tale questione e per chiedermi un impegno in tal senso.

Sul tema, ero già intervenuta con dei comunicati ed organizzando, recentemente, una conferenza stampa proprio davanti all’ospedale di Portoferraio. L’attivazione del reparto di terapia intensiva è di fondamentale importanza e,

nel  mio programma elettorale da candidata al Consiglio Regionale, è tra i punti più qualificanti.

L’obiettivo del Comitato Elba Sanità è anche il mio e lo sosterrò totalmente. Bene ha fatto l’Assessore alla  Sanità del Comune di Capoliveri, Professor Enrico Castellacci, ad appoggiare questa richiesta. Sarebbe auspicabile che tutti i Comuni elbani si unissero nel richiedere la realizzazione del reparto di terapia intensiva, risorsa indispensabile per tutelare la salute dei cittadini”.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento