Ambiente 23 Ottobre 2020

Amadio: “Per Giani, Livorno è solo la pattumiera della Toscana”

Livorno 23 ottobre 2020

Marcella Amadio (esponente di Fratelli d’Italia):

“La Regione Toscana a guida PD è sempre stata Firenze centrica.

Ora, vista la composizione della nuova Giunta Regionale, lo è ancora di più:

Presidente, Vice Presidente e ben due assessori sono di Firenze e territori limitrofi

Su otto assessori, neanche un Livornese.

Il PD Livornese dovrebbe interrogarsi profondamente:

pur avendo portato abbondante “acqua al mulino “ di Giani, ritorna a casa a mani vuote, senza alcuna rappresentanza significativa.

Eppure, molte partite strategiche  si giocano proprio qui, sul nostro territorio: la Darsena Europa, il corridoio tirrenico, il progetto dell’ospedale nuovo.

Firenze centrismo, giochi di corrente e incapacità, da parte del PD locale, di far valere questo territorio: un mix di cause che hanno determinato la messa in fuori gioco di Livorno.

Ho letto sulla stampa delle dimissioni del Segretario Provinciale del PD : a mio parere, avrebbe dovuto dimettersi tutta la classe dirigente.

Il PD labronico, infine, come suo ultimo gesto, dovrebbe regalare al Presidente Giani una cartina geografica per spiegargli che, in Toscana, c’è anche Livorno, non soltanto il Santuario di Montenero, frequentato dal neo Presidente per “raccomandarsi “ e non soltanto Stagno , località in cui vorrebbe arrivare con i carri armati per imporre la bio raffineria e trasformare il nostro territorio nella pattumiera della Toscana”.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento