Cronaca 30 Marzo 2023

“Ancora tagli alla sanità: senza gli ospedali di comunità non si può sospendere la Guardia Medica”

L'intervento di Carlo Ghiozzi, Capogruppo Lega Salvini Premier del Comune di Livorno

Livorno 30 marzo 2023 – “Ancora tagli alla sanità: senza gli ospedali di comunità non si può sospendere la Guardia Medica”

“L’ipotesi di ridurre gli orari notturni della Guardia medica sono ancora una volta il risultato dei tagli alla sanità che la Regione Toscana ormai da anni ha messo in scena declassando ancor di più il servizio sanitario livornese.

Per tappare i buchi milionari causati dalle voragini di certe ASL  confluite insieme alla nostra nella Nord-Ovest, ogni volta siamo costretti ad assistere a questi colpi di cesoia sui servizi essenziali che invece dovrebbero essere tutelati dalle istituzioni preposte.

Riteniamo infatti che fino a che non siano realizzate tutte le Case della Salute e gli Ospedali di Comunità come promesso dalla Regione e dall’Azienda Sanitaria, non sia pensabile tagliare questo Servizio notturno della Guardia Medica per far confluire tutto al 118 già in forte crisi con numerosi problemi di gestione palesi a tutti gli utenti.

 

Se mancano medici ed infermieri la Regione ponga rimedio cercando le risorse necessarie per assumere nuovo personale piuttosto che trovare drammatici espedienti che ricadono sulla salute dei cittadini livornesi.

Livorno è l’ultimo comune capoluogo della Toscana dove stentano a partire le strutture della sanità di territorio; in ritardo ci hanno consegnato la Casa della Salute di Via del Mare, in rallentamento cronico la realizzazione del Complesso di Ospedale di Comunità in Fiorentina, mentre del polo di Via Ernesto Rossi si è solo sentito ventilare ipotesi, ma di concreto ancora niente.

Basta con le promesse! Nessuno tocchi pertanto la nostra sanità fino a che non sia fatta chiarezza su tutti i servizi e le strutture territoriali promesse che nel resto della Toscana sono già realtà in decine e decine di Comuni.

Per questi motivi come Lega presenteremo un’interpellanza urgente per capire quali siano i piani di ASL, i tagli che si è prefissa di portare avanti sul nostro territorio ed il preciso cronoprogramma che intenda portare avanti per rendere concreta la realizzazione di tutte le strutture territoriali utili a dare servizi ai nostri cittadini già fortemente penalizzati da una sanità che fa acqua da tutte le parti”. E’ quanto dichiara Carlo Ghiozzi, Capogruppo Lega Salvini Premier del Comune di Livorno

SVS 5x1000 2024
Inassociazione