Dama - Scacchi 19 novembre 2019

Ancora un titolo regionale per Livorno scacchi

Livorno 19 novembre 2019 – Livorno scacchi si conferma leader del settore giovanile toscano vincendo il campionato regionale rapid a Grosseto.

Dopo la vittoria di settembre nell’under 14 al campionato giovanile a cadenza lenta, la formazione labronica domina anche nel rapid, la spettacolare formula di gioco che prevede 12 minuti a testa più 3 secondi di abbuono per tutta la partita.

Bene Aurora Trambusti in prima scacchiera ( ormai una sicurezza), ed il solito Elia Rossi ,oggi “promosso” in seconda scacchiera, autore di un 5.5 su 6 che non lascia dubbi. Un gran torneo anche per Tommaso Spiller , 4.5 su 6 e di Gabriele Angiuli che , al rientro dopo un lungo periodo di inattività, si è ben comportato  con 3,5 su 6.

Unica nota stonata della giornata è stata l’annullamento della premiazione a causa dell’allerta meteo che ha costretto tutti all’evacuazione dopo l’ordinanza del sindaco di Grosseto che interrompeva ogni manifestazione sportiva.

Per il capitano Maurizio Soventi l’ennesima soddisfazione in un 2019 da incorniciare con titoli regionali di squadra e individuali di Barbetti, Trambusti, Spiller e Sassi.

Un grande risultato che premia la scuola di scacchi di Livorno, intitolata al compianto presidente dell’ASD Livorno scacchi Carlo Falciani,  che ogni sabato pomeriggio si svolge nella ludoteca del Museo di storia naturale dalle ore 16 alle 19 sotto la direzione degli istruttori FSI CONI Andrea Raiano e Maurizio Soventi.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento