Cronaca 12 giugno 2019

Anffas, Eventi artistici per valorizzare la diversità

Livorno – Si moltiplicano le iniziative che valorizzano le capacità di persone disabili nei vari campi delle attività artistiche abbattendo le barriere mentali fatte di pregiudizi ed emarginazione sociale.

Basta pensare al recente spettacolo dei Mayor von Frinzius,due serate al Goldoni piene di energia e divertimento con i protagonisti che non temono la diversità perché ognuno è diverso, ognuno è bello con il corpo nudo senza paura di mostrarlo, infrangendo ‘in direzione ostinata e contraria’ il mito della bellezza da rotocalco.

Sono molte a Livorno le associazioni che, grazie anche al lavoro dei volontari, si dedicano con passione alle attività volte a rendere protagonisti i portatori di disabilità e tra queste l’Anffas che nel mese di giugno promuove due importanti appuntamenti: Il 13 giugno nel Campo Mille Fiori Viale Carducci 31 una intensa giornata con lo spettacolo alle 18.30 ‘Tale e Quale show’ per proseguire con laboratori fotografici e di pittura, cena con pizza, frittelle ed altre golosità.

Il 28 giugno alle 21 l’A.N.F.F.A.S. Onlus Livorno presenta il musical “La bella e la bestia” nel salone della Parrocchia di Via Olanda 44. Laboratorio a cura di SERENA TONI- MICHELE CHELI con CHIARA GENNAI Belle, LUCA BUSONERO La Bestia, GIACOMO SCARNO Tockins, MATTEO NATI Lumiere,VITTORIO CASINO Gaston, SAID GUERRINE. Due eventi che dimostrano come sia importante combattere il bullismo imperante nei social nei confronti di ogni diversità. DN

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento