Appuntamenti 5 Ottobre 2017

Il grande Jazz a Livorno. Anke Helfrich Jazz Trio

Anke Helfrich, una delle più raffinate interpreti del jazz europeo fa tappa a Livorno grazie alla organizzazione dell’ Istituto Culturale Italo-Tedesco di Livorno, con il contributo del Goethe-Institut Italien Roma e Jazz Baden Württemberg, in collaborazione con la Chiesa Evangelica Valdese di Livorno, la Promos di Roberto Napoli  e l’Associazione Rasenna Live.

 

Attualmente tra le migliori pianiste jazz in Germania e in Europa, Anke Helfrich ha pubblicato con il suo Trio finora quattro CD, l’ultimo dei quali, “Dedication”, forte già di numerosi riconoscimenti e consensi da parte di pubblico e critica specializzata. Grazie a questo lavoro, la Helfrich è stata insignita in Germania del prestigiosoECHO Jazz Award come migliore pianista del 2016.

 

Le composizioni contenute nel CD sono ispirate e dedicate a esperienze e personaggi celebri che hanno influenzato lei e la sua musica. Tra questi Nelson Mandela e Martin Luther King. Un brano dell’album, dal titolo italiano “Aspettami”, è dedicato all’Italia, paese al quale la pianista è particolarmente legata.

Anke Helfrich è nata in Germania ed è cresciuta tra il suo paese d’origine e la Namibia. Ha studiato in Olanda e poi a New York con Kenny Barron e Larry Goldings. Nella Grande Mela ha fondato il suo Trio. Rientrata in Germania, ha affiancato alla sua carriera concertistica l’insegnamento della musica jazz: a Mannheim dal 1999 al 2014 e al Conservatorio di Francoforte dal 2011.

Ha all’attivo la direzione di diversi workshops musicali e tournée in tutto il mondo: Germania, Spagna, Italia, Francia, Polonia, Turchia, Svezia, Danimarca, Paesi Bassi, Bulgaria, USA, Svizzera, Lussemburgo, Cina, Malesia.

Supportata dal Goethe-Institut e dal Ministero degli Affari Esteri tedesco, ha realizzato nel settembre 2009 diversi concerti in Sudafrica e in Namibia.

Ha suonato, tra gli altri, con Johnny Griffin, Jimmy Woode, Benny Bailey, Roy Hargrove, Nils Landgren, Lars Danielsson, Nils Wogram, Tony Lakatos, Ack van Rooyen, Peter Weniger, Gianni Basso, Dave Glasser, John Marshall, Stacy Rowles, Keith Copeland, Mark Turner, solo per citarne alcuni.

La formazione del trio è composta da :

 

Anke Helfrich pianoforte – Dietmar Fuhr contrabbasso – Jens Düppe batteria

 

Concerto all’interno del Tempio Valdese di Livorno Largo dei Valdesi – angolo Via Verdi

Venerdì 6 ottobre 2017, Inizio concerto ore 21,00 Ingresso libero

 

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento