Appuntamenti 1 Agosto 2020

Anniversario Mascagni, domenica cerimonia alla Misericordia

Domenica 2 agosto la Commemorazione 75° Anniversario dalla Morte di Pietro Mascagni

 

il Sindaco di Livorno Luca Salvetti depone una corona di fiori al Mausoleo Mascagni

 

Pietro_Mascagni_mausoleo

Il Mausoleo a Pietro Mascagni, all’interno del cimitero della Misericordia

Livorno 1 agosto 2020 –  Il 2 agosto 1945 si spengeva a Roma, nel suo appartamento in cui viveva da due anni, Pietro Mascagni.

Il pubblico l’aveva applaudito nella sua ultima apparizione artistica un anno e mezzo prima al Teatro dell’Opera della capitale, ancora una volta sul podio a dirigere la sua Cavalleria rusticana.

Con l’operaCavalleria Rusticana aveva fondato il filone verista aprendo un capitolo nuovo nella storia di tutto il melodramma.

Nel 75° anniversario della sua scomparsa, domenica 2 agosto alle ore 9.30 il Sindaco di Livorno Luca Salvetti; l’Assessore alla cultura Simone Lenzi; il Direttore artistico del Mascagni Festival Marco Voleri, deporranno una corona di fiori al Mausoleo di Mascagni presso il cimitero della Misericordia.

Una commemorazione che aprirà nello stesso giorno il primo Festival internazionale che l’Amministrazione comunale e la Fondazione Teatro Goldoni hanno organizzato e promosso nel nome del grande compositore livornese:

“Dedicare un Festival a Mascagni, musicista eclettico e sopraffino, è una operazione culturale che si deve all’Italia e al mondo intero – ha sottolineato il M° Voleri – nella consapevolezza che la cultura deve essere al servizio della società e farsi strumento di diffusione, conoscenza e confronto.

Livorno merita un Festival Mascagnano, per la sua storia e per l’appartenenza che questa città deve vantare con fierezza rispetto ai suoi figli illustri”.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento