Cronaca 16 Luglio 2022

Appalto Dhl, Filt-Cgil: “Raggiunta l’intesa: i lavoratori otterranno gli arretrati non pagati. Sciopero revocato”

Livorno 16 luglio 2022 – Appalto Dhl, Filt-Cgil: “Raggiunta l’intesa: i lavoratori otterranno gli arretrati non pagati. Sciopero revocato”

La vertenza regionale riguardante la BS Autotrasporti, azienda di spedizioni che opera in appalto per Dhl, si è chiusa positivamente.

I circa cento dipendenti operativi in tutta la Toscana, riunitisi ieri in assemblea, hanno infatti approvato l’intesa raggiunta tra la Filt-Cgil e l’azienda e pertanto hanno deciso di revocare gli scioperi che erano stati programmati per oggi venerdì 15 luglio e per il prossimo 22 luglio.

La BS Autotrasporti si è impegnata a saldare gli arretrati legati ai mancati pagamenti delle festività; del patrono; dell’indennità di cassa; e più in generale ad applicare correttamente quanto previsto dal Contratto collettivo nazionale di lavoro di riferimento (Logistica, trasporto merci e spedizioni).

 

A seguito dell’intesa raggiunta sarà inoltre possibile effettuare un riscontro maggiormente puntuale delle ore effettivamente lavorate dai dipendenti (non sempre in passato tale conteggio è stato preciso, con evidenti conseguenze negative sulle buste paga). L’azienda – secondo quanto previsto dal Ccnl – ha anche confermato che fornirà ai magazzinieri un vestiario da lavoro adeguato. Come da noi fortemente richiesto saranno inoltre sanate le posizioni di due impiegate risultate sottoinquadrate. In tema di assicurazione per eventuali incidenti stradali, la BS Autotrasporti si è resa disponibile ad un confronto per la previsione di una franchigia maggiormente favorevole ai lavoratori.

Lo scorso 8 luglio i corrieri della BS Autotrasporti, sostenuti con convinzione dalla Filt-Cgil, scioperarono a livello regionale per l’intera giornata ed effettuarono un presidio davanti alla sede Dhl di Livorno. Dopo un serrato confronto con la BS Autotrasporti, e grazie alla compattezza dei lavoratori, siamo finalmente riusciti a raggiungere questa importante intesa.

La Filt-Cgil continuerà comunque a restare al fianco dei lavoratori per garantire la corretta applicazione dell’accordo e per continuare a difendere i loro diritti.

Irene Avanzoni (Filt-Cgil Livorno)

Monia Rialti (Filt-Cgil Firenze)

Massimo Di Noia (Filt-Cgil Pisa)

Enrico Manfredi (Filt-Cgil Massa Carrara)

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
EKOM, promozioni 19 luglio-1 agosto
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione