Eventi 28 Giugno 2017

Arabesque con #VISIONEFRONTALE al Teatro Goldoni

Danza: Arabesque al al Teatro Goldoni con #VISIONEFRONTALE al Teatro Goldoni

Venerdì 30 giugno alle 20.30 al Teatro Goldoni, il Centro Studi Danza Arabesque, diretto da Nicoletta Papetti, porta in scena lo spettacolo di fine anno dal titolo #VISIONEFRONTALE, spettacolo che unisce la danza nelle sue varie forme: propedeutica, classica, modern contemporaneo, hip hop e house.

Il programma è suddiviso in tre momenti: il primo dedicato ai corsi di danza classica, diretti da Lisa Simoncini, con un estratto dalla “Bottega Fantastica” di Gioacchino Rossini e Ottorino Respighi, seguito da un’interpretazione dell”Inverno” di Vivaldi, eseguito dal corso di danza classica adulti diretto da Federica Cresci; questo gruppo lo ritroviamo anche nella terza parte interprete di “Composizione Gitana”.

La seconda parte , con la partecipazione straordinaria del soprano Natalia Valli, nella parte della Fata, è dedicato alle avvincenti e divertenti “Avventure di Pinocchio”, interamente interpretato, nei vari brani di Mika, The Chemical Brothers, Fiorenzo Carpi De Rosmini, etc., dai corsi di modern contemporaneo diretti da Roberta Furlan che è riuscita con la cura del ritmo, del gioco, dell’irriverenza, insieme ai divertenti costumi degli interpreti a valorizzare la rappresentazione della storia del famoso burattino . Natalia Valli è anche autrice delle musiche dell’Opera lirica “Pinocchio”, prodotto dal Teatro di Torre del Lago.

Ricco di novità il programma del terzo tempo, dedicato ai corsi di Hip Hop e House, nel quale, oltre a Sara Valtriani e all’esordio del ballerino Marco Pasqualetti come insegnante e coreografo, potremo apprezzare, nei lavori di Luca Lupi, la coreografia “ Get Hugly”, classificatasi al primo posto al Concorso Nazionale Unicef “Danzare per la vita” e la coreografia finale del balletto “Nuda” interpretato dai ballerini del GEAR Project, che è andato in scena, interamente prodotto dal Centro Studi Danza Arabesque, nell’aprile scorso.

Tra le coreografie di questa terza parte potremo apprezzare infine la solista Federica Cangiano che presenterà l’assolo che gli è valso l’ammissione alla Rome International Dance Academy, accademia che le consentirà di affacciarsi al mondo della danza professionale.

Ospite della serata i ballerini della Centro Studi Danza e Spettacolo diretto da Amanda Modesti che insieme agli allievi del Centro Studi Danza Arabesque saluteranno il pubblico con una coreografia generale.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento