Comune di Livorno 14 Maggio 2021

Archivi comunali, implementate banche dati, velocizzate le ricerche

Archivi comunali implementati grazie al progetto A.Li

Con il lavoro sulle banche dati, velocizzate le ricerche

comune (1)Livorno, 14 maggio  2021

Presentata in questi giorni alla Regione Toscana la relazione finale relativa al progetto A.Li ; “Lavori di Pubblica Utilità per il Riordino Straordinario degli Archivi del Comune di Livorno”.

Il progetto, che si è concluso alla fine del 2020, è stato finanziato dalla Regione per circa 63mila euro e dal Comune per poco più di 90mila euro.

 

L’assessore al Lavoro e allo Sviluppo Economico Gianfranco Simoncini dichiara:

“Le attività svolte grazie al Progetto A.Li.  hanno permesso in tutti i settori coinvolti il raggiungimento del fondamentale risultato della creazione, riordino ed aggiornamento o implementazione di  banche dati consultabili in maniera unitaria, razionale e completa e quindi un miglioramento,  anche in termini di tempi di risposta all’utenza,  del funzionamento degli uffici dell’Amministrazione, consentendo di velocizzare le ricerche e gli eventuali controlli.

Tutto ciò si è tradotto in un potenziamento del servizio reso ai cittadini, in quanto la razionalizzazione delle banche dati ha permesso maggiore fluidità della comunicazione tra il Comune e i cittadini.

Da segnalare che le attività svolte nel secondo semestre del 2020 hanno consentito agli uffici di smaltire l’arretrato accumulato a causa dell’emergenza Covid.

Occorre, inoltre sottolineare – conclude Simoncini – l’importanza che il progetto ha avuto nel dare una risposta occupazionale a 20  lavoratrici, permettendo loro di maturare un’esperienza professionale qualificante”.

Per la realizzazione del progetto sono state effettuate 20 assunzioni con contratto di lavoro dipendente a tempo determinato (per sei mesi) con profilo professionale  amministrativo; le lavoratrici hanno prestato la loro attività presso quattro diversi settori dell’Amministrazione comunale; nello specifico si è trattato di:

Settore Politiche Sociale e Abitative – Ufficio Marginalità e Famiglia
Settore Ambiente e Mobilità
Settore Organizzazione Personale e Controllo
Settore Edilizia Privata e Suap

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, offerte 23 novembre - 6 dicembre
Inassociazione