Cronaca 20 Luglio 2017

Ardenza mare, cessato il divieto di balneazione

Revocata l’ordinanza. L’area è di nuovo aperta a tutti

Arrivato oggi dall’ARPAT l’atteso via libero alla regolare fruizione da parte dei bagnanti di tutta l’area di Ardenza Sud, che nei giorni scorsi era stata interdetta in via cautelativa e per tutelare la salute pubblica a causa di uno sversamento a mare, dovuto all’intasamento di un collettore della fognatura.

La situazione risulta quindi completamente rientrata: le analisi questa volta parlano infatti di un’area “nuovamente idonea alla balneazione”. Pertanto sono state revocate le due precedenti ordinanza di divieto e rimossi tutti i cartelli di avviso alla popolazione.

 

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento