Cronaca 15 Ottobre 2018

Arrestato su mandato del Qatar un ricercato per assegno a vuoto

Commissariato di P.S. di Portoferraio : servizio di controllo del territorio, eseguito arresto di un cittadino inglese colpito da mandato internazionale emesso dal Tribunale di Doha(Qatar).

In data 12 ottobre 2018 nell’ambito di mirati servizi di prevenzione e controllo svolti sull’isola dell’Elba , il personale del Commissariato P.S. di Portoferraio rintracciava in una struttura ricettiva, ubicata nel comune di Capoliveri, un cittadino inglese, residente a Malta, in vacanza insieme alla consorte , da alcune ore sull’isola che per ben 4 anni era riuscito a sottrarsi all’arresto.

La misura restrittiva a suo carico è stata attuata in esecuzione di un mandato internazionale diffuso nel 2014 dal Tribunale di Doha in Qatar per aver emesso un assegno a vuoto per la somma di 32977 dollari USA. Pena inflitta 2 anni di reclusione da scontare.

L’uomo veniva rintracciato grazie alla particolare solerzia dell’operatore di polizia del commissariato che utilizzando al meglio le risorse delle reti informatiche ha dialogato con la sala operativa Interpol fornendo gli elementi a supporto dell’azione sul territorio.

L’uomo veniva associato al carcere labronico, non prima di aver informato il Consolato Inglese in Milano. Anche sull’isola d’Elba i servizi di prevenzione e controllo del territorio proseguiranno nelle prossime settimane

CONDIVIDI SUBITO!