Sport 12 aprile 2019

Arriva il Mediterranean Dance Cup 2019. “La danza sportiva come non l’avete mai vista”

Oltre 1400 atleti provenienti da 36 nazioni

Mediterranean Dance Cup 2019

 

Livorno, 12 aprile 2019 – Nelle giornate di sabato e domenica, 13 e 14 aprile, si svolgerà al Modigliani Forum di Porta a Terra la seconda edizione del Mediterranean Dance Cup, la competizione sportiva che vedrà affrontarsi nelle discipline di Danze Standard (Valzer Lento, Tango, Valzer Viennese, Slow Fox Trot, Quick Step) e Latino Americane (Samba, Cha Cha Cha, Rumba,Paso Doble,Jive) una selezione delle migliori coppie a livello mondiale.

La manifestazione è stata presentata alla stampa questa mattina, giovedì 11 aprile, nella Sala delle cerimonie del Palazzo comunale. La conferenza stampa è stata presieduta dall’assessore allo sport Andrea Morini con la partecipazione di Fabio Selmi e Andrea Marcacci, organizzatori dell’evento, e di Giovanni Battocchi, in rappresentanza degli atleti.

Come “assaggio” della competizione, la conferenza stampa è stata preceduta da una breve esibizione della coppia polacca formata da Bartomiej Szkutnik e Agata Brychcy, campioni del Nord Europa e finalisti al Campionato Polacco per la classe internazionale di Danze Standard, categoria adulti (19-34 anni).

La kermesse avrà inizio il sabato mattina con la competizione internazionale di Danze Standard. Scenderanno in pista per prime le coppie della categoria Senior per finire poi nel pomeriggio con i ragazzi delle categorie Junior. Queste coppie si affronteranno in varie fasi eliminatorie. In ogni turno verrà eliminata la metà delle coppie in pista fino al raggiungimento delle migliori sei. Per garantire un giudizio equo e di altissimo livello sono stati invitati più di 20 giudici di fama mondiale provenienti da varie parti del mondo.
Le finali si svolgeranno sabato sera a partire dalle ore 20.00 in una fase denominata Galà Night dove gli effetti scenografici ed il livello delle coppie in gara offriranno uno spettacolo senza uguali.

Domenica 14 aprile invece andrà in scena il Trofeo Starlight. Giunto alla quarta edizione, il Trofeo Starlight è una competizione nazionale di danze Latino Americane che vedrà scendere in pista esclusivamente coppie appartenenti alla Federazione Italiana di Danza Sportiva.

“La Med Cup – Trofeo Starlight – sottolinea Andera Marcacci, titolare della scuola di danza sportiva Starlight Dance Studio – nasce, infatti, dall’idea di unire l’esperienza pluriennale della nostra scuola nell’organizzazione di gare, alla professionalità di Luigi Bodini e Fabio Selmi, maestri di fama internazionale, per far sì che la competizione possa diventare punto di riferimento nel panorama della danza sportiva, nazionale e internazionale, ponendo l’atleta al centro della scena e costruendo situazioni che mettano concorrenti e pubblico in condizione di vivere uno spettacolo senza eguali.”

Gli atleti iscritti a questa seconda edizione della MED Cup sono più di 1400 e provengono da 36 nazioni diverse.

“Il Modigliani Forum si è dimostrato ancora una volta all’altezza delle più grandi manifestazioni sportive internazionali – sostiene l’assessore allo sport Andrea Morini – La struttura è stata, infatti, in grado di garantire una doppia pista regolamentare, e ha messo a disposizione circa 8.000 metri quadrati di spazi da destinare agli atleti, con aree hospitality esclusive, ampi spogliatoi e zone adibite al riscaldamento. Le coppie che prenderanno parte a questa competizione, infatti, non sono dei semplici ballerini ma dei veri e propri atleti con ore e ore giornaliere di allenamento alle spalle.”
“Sono molto orgoglioso che gli organizzatori abbiano scelto per la seconda volta Livorno come punto di riferimento – conclude l’assessore – anche perchè l’indotto generato dalla competizione è un elemento prezioso per la promozione della città a livello internazionale”.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento