Cronaca 22 Marzo 2020

Arrivati in supporto nuovi carabinieri a Livorno e provincia per l’emergenza covid19

Fenomeno pandemico da COVID-19: assegnazione straordinaria di Ufficiali e Marescialli in supporto all’Arma Territoriale.

coronavirus forze dell'ordineLivorno 22 marzo 2020 – Nell’ambito dei provvedimenti assunti dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, volti a supportare il dispositivo territoriale, con lo scopo di incrementare il controllo del territorio per l’emergenza connessa al “Coronavirus”, sono stati assegnati al Comando Provinciale di Livorno: 1 Ufficiale della Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma, 2 Marescialli e 5 Allievi Marescialli provenienti dalla Scuola Marescialli di Firenze.

Tutto il personale di rinforzo permarrà a disposizione dell’Arma territoriale fino a cessata esigenza.

L’Ufficiale è stato affiancato al Comandante Provinciale, mentre i militari del ruolo marescialli sono stati destinati alle Stazioni Carabinieri di Livorno Centro, Rosignano Marittimo, Piombino, Piombino Porto Vecchio e Campo Elba.

CONDIVIDI SUBITO!