Cronaca 13 Agosto 2018

Asia Usb: A chi fa comodo il palazzo del Picchetto?

Il sindacato Asia Usb continua a denunciare la grave situazione nel palazzo del Picchetto: “A chi fa comodo il palazzo del Picchetto?”

 

Ennesima grave vicenda riguardante il palazzo del picchetto. Questa mattina, al suo interno, è stato arrestato in ragazzo che poco prima aveva rapinato e accoltellato una lavoratrice di una sala slot. 

Come sindacato Asia siamo stati i primi a denunciare questa grave situazione. Più che un’occupazione abitativa ( con famiglie in difficoltà, come quelle sostenute dal nostro sindacato) è diventato un centro di spaccio. Per avere un alloggio bisogna pagare il “pizzo”.

I residenti sono ormai esasperati.

Eppure nessuno si muove. Il nostro movimento ha ricevuto oltre 150 procedimenti penali nei confronti di altrettanti militanti e famiglie ( reato di occupazione). Il mese scorso abbiamo scongiurato, in extremis, lo sgombero dell’ex convitto Nautico in via Cesare Battisti. Al suo interno vivono 5 famiglie sfrattate per morosità incolpevole tra cui Rosanna pensionata livornese in sedia a rotelle.

A chi fa comodo il palazzo del Picchetto? A tutti quelli che vogliono mettere sullo stesso piano quella situazione con le altre occupazioni abitative.

Il vero obiettivo non è attaccare loro ( fanno comodo ) ma attaccare chi cerca di sostenere politicamente e sindacalmente famiglie davvero in difficoltà.

Uomini e donne che non si rassegnano ma lottano quotidianamente e con ogni mezzo per cambiare le politiche abitative nella nostra città e nel nostro paese.

Uomini e donne che mettono in discussione la rendita parassitaria ( le grandi proprietà private tenuta sfitte) e i vari palazzinari che si arricchiscono sulla nostra pelle. Attivisti che da anni combattono contro la svendita del nostro patrimonio pubblico.

Asia USB Livorno

CONDIVIDI SUBITO!