Aree pubbliche 21 Gennaio 2019

Assemblea pubblica Sunia: “Case popolari, iniziata la campagna d’ascolto nei quartieri”

“Con gli abitanti della ex circoscrizione 4 di Livorno è iniziata la campagna d’ascolto del Sunia. Organizzatore lo Spi-Cgil Lega 4, presenza riconosciuta nei quartieri.

Vogliamo essere ancora più vicini ai cittadini delle case popolari per capire meglio i loro problemi e collocarli con precisione. Essere più efficaci nella difesa delle loro rivendicazioni.

Dobbiamo portare ai tavoli dove si discuteranno le nuove regole scaturite dalla legge la voce di chi ogni giorno vive negli alloggi pubblici”. E’ quanto ha dichiarato Patrizia Villa, segretaria provinciale Sunia, a margine dell’assemblea pubblica tenutasi oggi a Livorno presso il circolo Arci P.Carli.

L’assemblea è stata convocata dalla stessa Villa e da Laura Grandi, segretaria regionale Sunia.

Presente anche Aldo Del Conte, segretario Spi-Cgil Lega 4 Livorno. “Questa è la prima uscita che facciamo – ha spiegato Villa – prossimamente organizzeremo un incontro simile nei quartieri nord della città. Altre iniziative verranno poi organizzate anche nel resto della provincia”.

La segretaria provinciale ha aggiunto: “A causa della mancanza di lavoro o dei salari bassi la questione dell’abitare è diventata un vero e proprio problema esistenziale: progettarsi un futuro è diventato sempre più difficile”. Sulla stessa lunghezza d’onda Grandi: “Abbiamo iniziato dai teritori per spiegare agli abitanti dell’edilizia pubblica come cambierà la loro vita a seguito dell’approvazione della nuova legge regionale sull’Erp, ad esempio in tema di pagamento dei canoni d’affitto, mobilità o decadenza dall’assegnazione”.

Del Conte ha evidenziato l’attenzione dello Spi-Cgil su queste tematiche: “Importante informare gli abitanti degli alloggi Erp sui cambiamenti in atto”

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento