Ambiente 2 Maggio 2019

Bando di concessione per la spiaggia del sale e la spiaggetta di Quercianella

Domande entro giovedì 16 maggio 

Su entrambe le spiagge sarà garantito il servizio giornaliero di assistenza e salvataggio dei bagnanti

Livorno – Il Comune di Livorno ha pubblicato un avviso per la concessione stagionale (estate 2019) di due aree demaniali marittime da attrezzare per la balneazione.

Si tratta della “Spiaggia del Sale“, sul viale di Antignano, e della “Spiaggetta” a Quercianella, in via Giovanni Pascoli.

 

Il prezzo a base di gara, per ciascuna area, è di 364,63 euro, determinato applicando la normativa vigente.

Il criterio scelto per l’aggiudicazione è quello del prezzo più alto (oltre, ovviamente, al rispetto di tutte le clausole previste dal capitolato).

Le offerte dovranno pervenire all’URP del Comune di Livorno entro le ore 13 di giovedì 16 maggio.

L’apertura pubblica delle buste avverrà alle ore 9.30 del giorno successivo, venerdì 17 maggio.

I requisiti previsti per i soggetti interessati e le modalità di presentazione delle domande sono riportate sul bando.

 

La concessione è finalizzata a migliorare le condizioni di accesso alle due spiagge e a valorizzarne la fruibilità per attività turistico–balneari, nel rispetto delle peculiarità ambientali dei luoghi.

 

I soggetti gestori avranno in concessione una parte di arenile, e dovranno garantire (non solo per l’area in concessione ma anche per tutta la restante spiaggia libera demaniale) il servizio giornaliero di assistenza e salvataggio dei bagnanti, e la pulizia periodica dell’intera spiaggia.

Potranno svolgere attività di noleggio lettini e ombrelloni per tutti i frequentatori della spiaggia, ma senza preventiva posa in opera: le attrezzature di confort dovranno pertanto essere posizionate in presenza degli utilizzatori ed essere rimosse a fine noleggio, e comunque a fine giornata.

 

Alla Spiaggia del Sale il gestore dovrà provvedere all’installazione e manutenzione delle boe di limitazione delle acque sicure interdette alla navigazione, mentre per la Spiaggetta di Quercianella (dove i fondali sono bassi e non sono necessarie le boe) è prevista l’installazionedi giochi per bambini e zone d’ombra ad uso pubblico sull’area concessa; l’area dovrà essere delimitata per garantire la sicurezza dei bambini e l’uso dei giochi sarà gratuito ed aperto a tutti. I materiali per le zone d’ombra dovranno essere rimossi a fine giornata.

 

Per la Spiaggia del Sale ad Antignano, prima dell’inizio della concessione, il Comune provvederà a un intervento di ripascimento e di successiva pulizia, e al rifacimento della zona di raccordo tra la spiaggia e la strada con una rampa pavimentata in cls architettonico, oltre alla posa di alcune sedute a servizio dei bagnanti.

 

Per ulteriori informazioni sul bando è possibile scrivere a demanio@comune.livorno.it oppure contattare l’ufficio Patrimonio e Demanio Marittimo, in via Marradi 118 piano 1° (tel. 0586 820922- 820920).

Le aree sono liberamente accessibili al pubblico. È comunque possibile richiedere un sopralluogo congiunto con l’Amministrazione (contattare il numero 0586 820982 o scrivere a mturinelli@comune.livorno.it).

 

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione