Basket 23 Dicembre 2017

Basket C Gold, Il Don Bosco cede al Pino Dragons

Grande partecipazione per la tradizionale festa natalizia della società

Don Bosco lotta ma cede a Firenze

Che la sfida casalinga contro i Pino Dragons di Firenze fosse di quelle proibitive lo diceva la classifica, con gli ospiti secondi ad appena due punti di ritardo dalla capolista Virtus Siena. Non per questo i ragazzi di Roberto Russo sono scesi sul parquet del “PalaMacchia” rassegnati alla sconfitta. Orsini e compagni tengono botta per i primi due tempi, rimanendo in scia agli ospiti; lo dice il parziale all’intervallo lungo, nel quale Graziani e compagni erano sotto di appena 5 lunghezze, sul 37-32. Al rientro dagli spogliatoi arriva il break che sposta l’equilibrio dalla parte di Filippi, 29 alla fine per l’esterno di Firenze, e compagni, complici anche le tante, troppe palle perse Don Bosco, ben 27 alla fine. Dato che ha di fatto sterilizzato le buone percentuali al tiro da 2 (47 % contro il 40 degli ospiti) ed anche la buona tenuta sotto i tabelloni (41-38 per i “Dragons” il bilancio finale dei “rebounds”). Tra i singoli da segnalare la doppia cifra di Orsini (13) e Graziani (12), in attacco, mentre sotto le plance grande reattività di Zanini, bravo ad arpionare 9 rebounds. Adesso tutti a festeggiare le imminenti festività natalizie, in attesa della ripresa del campionato, il prossimo 7 gennaio, quando i rossoblù saranno impegnati nell’ostica trasferta sul parquet di Castelfiorentino.

Pallacanestro Don Bosco Livorno – Pino Dragons Firenze 51-72

Pallacanestro Don Bosco Livorno: Bianco 3, Orsini 13, Creai 5, Calvi 5, Ense, Bonaccorsi 2, Graziani 12, Galeani, Zanini 6, Casarosa, Muzzati. All. Roberto Russo, Vice Luca Valentino e Jacopo Venucci.


Grande successo per la festa di Natale della Pallacanestro Don Bosco

C’era davvero tanta gesta sui gradoni del glorioso “PalaMacchia”, a testimonianza del successo della festa organizzata dalla società rossoblù per festeggiare le imminenti festività natalizie. Una kermesse magistralmente condotta da Lorenzo Bugliesi, noto attore livornese con un passato da cestista proprio con i colori rossoblù. A rendere ancor più scenografica la festa, l’occhio di bue che, nel buio più completa, seguiva, al momento della loro presentazione, tutte le squadre del minibasket della Don Bosco e del BF, la costola femminile della società, e poi, uno ad uno, tutti i giocatori del Settore Giovanile STC. Al termine della presentazione, giochi sul parquet per tutti i piccoli/grandi atleti, fino ad arrivare alle sfide più attese: la gara dei tre punti e quella delle schiacciate. La prima è andata a Muzzati, cecchino davvero infallibile dalla lunga distanza, quella delle schiacciate al capitano della prima squadra Simone Orsini, davvero molto atletico nel “violentare” il canestro del “PalaMacchia”. Ed al termine di una giornata davvero speciale, tutti in riga – bambini, ragazzi, istruttori, staff societario – per ricevere gli auguri della società, ed il gradito cadeau natalizio.

CONDIVIDI SUBITO!