Basket 8 Aprile 2018

Basket C Gold, Troppe assenze per il Don Bosco: non riesce l’impresa contro il Pino Dragons

Buon risultato di Matteo Graziani impegnato nella Nazionale Under 18

Don Bosco, Falcidiati dalle assenze, i rossoblù cedono a Coverciano

Che la partita in terra fiorentina contro una delle tre capolista del torneo, i Pino Dragons, fosse di quelle chiuse a doppia mandata lo si sapeva già alla vigilia, a maggior ragione tenendo conto del fatto che il roster di Roberto Russo era decimato da ben 7 assenze, a cominciare da quella di Matteo Graziani, impegnato con nazionale Under 18. Una partita scivolata via già nei primi 10′, anche a causa di un approccio difensivo sbagliato, un po’ il bis di quanto era accaduto qualche settimana fa contro la Virtus Siena. Ad approfittarne i padroni di casa che, con Mangini e Poltroneri in formato deluxe, staccano subito i ragazzi labronici, chiudendo il primo quarto sul +14, un margine poi dilatatosi fino all’ultimo quarto, quando il Don Bosco è riuscito a ridurre il margine a 20 punti esatti. Tra i singoli da segnalare l’ottima prova di Fantoni, autore di ben 25 punti. Ed adesso tutti in palestra per preparare l’ultima gara di “Regular Season”, in programma sabato al “Palamacchia”, contro Castelfiorentino, partita fondamentale per scrivere la griglia dei prossimi playout.

Pino Dragons Firenze – Pallacanestro Don Bosco Livorno 84-64

Pallacanestro Don Bosco Livorno: Bianco 8, Orsini 6, Creati 8, Muzzati, Bonaccorsi 7, Fantoni 25, Ceparano, Korsunov 5, Zanini 6. All. Roberto Russo, Vice Jacopo Venucci

Parziali: 24-10; 51-28; 70-46; 84-64

——

Italia Under 18 all’“Albert Schweitzer” di Mannheim

Ottimo risultato per l’Italia Under 18 al torneo “Albert Schweitzer” disputatosi a Mannheim, una sorta di “Mondialino” di categoria. La formazione guidata da Andrea Capobianco si è infatti arrampicata fin sul terzo gradino del podio, raggiunto dopo la vittoria nella “finalina” con la Russia. Successo che ha chiuso un percorso straordinario, fatto di 6 vittorie ed una sola sconfitta, in semifinale. Una spedizione nella quale c’era anche un po’ di Don Bosco; nei 12 scelti dal selezionatore Capobianco anche Matteo Graziani, grande protagonista della stagione rossoblù, nel campionato Under 18 Eccellenza e nella prima squadra guidata da Roberto Russo. A tutti gli “azzurrini” ed a Matteo in particolare i complimenti della società.

CONDIVIDI SUBITO!