Basket 28 Novembre 2021

Basket C Silver. L’Us Livorno si arrende al forte Laurenziana

Livorno 28 novembre 2021

Niente da fare per l’Us Livorno, che non riesce a dare continuità alla vittoria della scorsa settimana ed esce sconfitto dal confronto interno con Laurenziana Basket. C’è da dire che l’avversaria di turno, è davvero una squadra quadrata, ben messa in campo, con ottime individualità. L’Us comincia bene, difende forte, trova buone trame offensive, ma alla distanza emerge un divario tecnico (e fisico) innegabile e i gigliati pian piano cominciano ad allungare mantenendo per lunghi minuti un vantaggio che si aggira intorno ai 10 punti. Solo nel finale, complice la stanchezza e qualche problema nelle rotazioni (visto l’infortunio di Mealli), Laurenziana ha trovato quei canestri che hanno consentito di chiudere con un margine più ampio. 68-83 il finale. 

 

Le parole di coach Marco Pistolesi.

 
«Sapevamo del valore degli avversari. Il punteggio forse è bugiardo, ma abbiamo il problema che non riusciamo a giocare 40 minuti con la stessa intensità: accendiamo e spengiamo. Dobbiamo accendere sempre di più e spengere sempre di meno. Dobbiamo prendere gli spunti positivi dell’atteggiamento e continuare a lavorare; non ci sono altre ricette. Troppe palle perse, altrimenti potevamo stare più vicini. Dobbiamo migliorare anche questo aspetto». 
 
Il tabellino: Pantosti 12, Spinelli 16, Del Monte 6, Lulli 5, Fiore 10, Mealli, Locci 3, Ghezzani 2, Armillei 10, Artioli 4. Allenatore Pistolesi, assistente Tonarini.
CONDIVIDI SUBITO!
Inassociazione