Basket 9 Febbraio 2020

Basket femminile: Il Jolly Acli sbatte contro il muro San Salvatore Selargius

jolly acli 19-20Livorno 9 febbraio 2020 -Un primo quarto inspiegabile (38-11), con le squadre che sembrano appartenere a categorie completamente diverse: impeccabili le padroni di casa, in balia delle avversarie, le ospiti. 10 minuti che costano al Jolly Acli Basket Livorno una sonora battuta d’arresto, il risveglio più brutto dopo la pausa forzata e ‘dorata’ (80-57). Una volta chiusa la pratica, San Salvatore Selargius, si limita a rimanere in controllo, regalando ampi sprazzi di partita alle giovani, e solo a quel punto, le ragazze di Marco Pistolesi cominciano a giocare la loro pallacanestro. Un passo indietro rispetto al recente passato, che dovrà essere immediatamente metabolizzato, messo dietro le spalle; adesso occorre tornare coi piedi per terra. L’obiettivo (dichiarato), sarà quello di combattere per cercare di ottenere la migliore posizione possibile nella griglia dei play out salvezza.

Le parole di coach Pistolesi

“Voglio sperare che si stato un incidente di percorso, magari dovuto alle due settimane di stop, che ci hanno privato dell’adrenalina partita. Ed inoltre la forza della squadra avversaria, che a livello di prime cinque, ha creato problemi insormontabili. Un inizio troppo anomalo, dove loro non sbagliavano mai, noi con la difesa inesistente, in difficoltà a fare tutto. Non c’è nulla da salvare. Sabato avremo una partita decisiva e dobbiamo assolutamente resettare.L’unico senso che posso dare a questa trasferta sono i dodici minuti che ha potuto giocare la giovane Sassetti”.

I tabellini

Techfind: Tibè 12, Arioli 16, Mataloni 11, Gagliano 9, Pertile 15, Melis 2, Laccorte 3, Pinna, Bungaite 7, Demetrio Blecic 1, Salvemme 2, Melis 2. Allenatore: Restivo

Livorno: Vanin 3, Bindelli 6, Simonetti 2, Orsini 19, Tripalo 5, Ceccarini 7, Maffei ne, Collodi 1, Sassetti 4, Lucchesini 8, Mandroni 2. Allenatore: Pistolesi

Parziali: 38-11; 53-26; 66-38

Arbitri: Zanetti e Pellegrini

CONDIVIDI SUBITO!