Basket 7 Marzo 2021

Basket in carrozzina, KO a Firenze per la TDS. “Abbiamo molto da imparare e impareremo”

Livorno 7 marzo 2021

Sonora sconfitta all’esordio per la “Ortopedia Michelotti TDS Livorno” a Firenze per 91-15.

 

Contro la corazzata della “Wheelchair basket Firenze”, che schierava in campo ben 4 atleti nazionali, gli amaranto dimostrano tutta la loro inesperienza e che la strada (sportiva) da fare è molta.

Ma per i ragazzi di coach Melis c’è la soddisfazione di essere riusciti finalmente ad esordire in un campionato “vero” e la nota positiva di Ferretti in doppia cifra nonostante lo score bassissimo.

“La nostra è comunque una vittoria”, afferma con un pizzico di commozione la dirigente Valentina Montibeni.

“Noi partiamo non da zero, ma da sottozero.

In questi anni abbiamo dovuto acquistare praticamente tutto, dalle carrozzine sportive ai palloni, stiamo ancora definendo il contratto di sponsorizzazione con l’Ortopedia Michelotti, nessuno dei nostri ragazzi aveva mai giocato in una partita vera, è normale che si siano sentiti schiacciati, ma mai demoralizzati.

Abbiamo molto da imparare e impareremo.

 

Consideriamo questo l’inizio di una strada che fino ad un mese fa neanche pensavamo di poter imboccare.

Dico a tutti i livornesi e alle istituzioni cittadine: seguiteci e sosteneteci, i risultati arriveranno”.

Intanto ci giunge notizia che la appena tredicenne Sofia Gagliardo Gurrieri è già attenzionata dagli ambienti della nazionale femminile, il che la dice molto sulle potenzialità dell’intera compagine labronica.

CONDIVIDI SUBITO!
EKOM Promozioni 11-24 maggio
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento