Basket 28 Aprile 2022

Basket, la favolosa stagione in C Silver della Libertas Liburnia

Basket, la favolosa stagione in C Silver della Libertas LiburniaLivorno 28 aprile 2022

L’ingresso nei play-off e la possibilità di confrontarsi, nella griglia di partenza degli spareggi promozione, con la grande Mens Sana Siena (gara uno dei quarti domenica alle 18. 00, al PalaSclavo, nella città del Palio), rappresenta per la Libertas Liburnia Livorno la classica ciliegina sulla torta di un’annata favolosa, nella quale è stato letteralmente gettato il cuore oltre l’ostacolo.

La formazione labronica ha raggiunto un livello di gioco e di risultati impronosticabile in avvio di stagione.

Il tutto non è frutto del caso, ma è giunto dopo un serio lavoro ed un preciso progetto, teso alla valorizzazione degli atleti.

“Questo campionato – è il commento dell’allenatore Gabriele Pardini – rimarrà per sempre nel cassetto dei ricordi più belli, insieme alla doppia promozione del 2016 dalla C Silver alla C Gold e del 2017 dalla C Gold alla B.

Sia pur con differenti ambizioni e con differenti risorse rispetto a quelle due annate chiuse con sorprendenti salti di categoria, abbiamo firmato, grazie a questi meravigliosi ragazzi, anche in questa stagione 2021/22, qualcosa di davvero straordinario e pazzesco”.

Quello a disposizione di Pardini è un roster formato da atleti che hanno sposato il progetto ed hanno giocato e si sono allenati con rara abnegazione.

 

La rosa della prima squadra – ben lontana da quanto accaduto per altre realtà della categoria – è ‘costata’ solo un parametro e mezzo senza alcun rimborso spese, quando in molti per costruire team di C Silver oltre ai rimborsi hanno speso addirittura 9 o 10 parametri.

Per una precisa scelta, la società gialloblù ha puntato tutte le proprie risorse economiche sulle fondamenta:

sul mini-basket, sulla sua nuova palestra, quella del ‘Bastione’, e sulle relative strumentazioni tecniche.

La squadra è stata (ottimamente) costruita con atleti dalle feroci motivazioni e con giocatori di spessore morale.

 

Atleti nati e cresciuti nel vivaio gialloblù e-o desiderosi di riscattare annate sfortunate.

Preziosissima l’opera di capitan Filippo Mannucci, collante del gruppo, e davvero incredibile l’apporto di Alberto Bonciani; i due leader gialloblù, classe ’92, sono le ‘chiocce’ di una formazione dall’età media decisamente bassa.

Cresciuti in modo esponenziale e diventati ‘completi’ in attacco e in difesa, Marco Brunelli, atleta dal grande talento, Riccardo Bellavista, tiratore micidiale, e Tommaso Ristori, diventato un grande difensore.

Il tutto senza dimenticare Daniele Marrucci, il capocannoniere del torneo, giocatore che due anni fa militava in D a Cecina e adesso è diventato un giocatore di livello importante.

Poi il ‘gladiatore’ Marco Ferretti, il ‘ministro della difesa’, Matteo Tassara, Matteo Baroni e Emanuele Martelli che nello spazio avuto si sono fatti trovare sempre pronti quando chiamati in causa risultando elementi davvero importanti per il gruppo.

A completare l’organico, gli under 2005 e 2004, Tommaso Pardini, Adam Nachi, Alberto Paroli, Renato De La Cruz e Fabio Accardo, giovanissimi e talentuosi atleti, abili nel dividersi tra i campionati under 17, 19 e C Silver, pronti spesso ad effettuare sette allenamenti settimanali, con molte doppie sedute.

 

Anche a livello tattico, la salvezza anticipata e addirittura l’accesso ai play-off rappresentano qualcosa di incredibile: formazione senza lunghi di ruolo, con due ali piccole che hanno sempre giocato da quattro e da cinque in un sistema dove alla fine il penetra e scarica ha fatto da padrone assoluto.

Il segreto per evitare di pagare dazio al cospetto di avversari più dotati sotto le plance è stato quello di correre sempre ed attaccare il ferro subito nei primi secondi dell’azione alternando varie difese. Il progetto della Libertas Liburnia è a lunga scadenza: tanti giocatori hanno maturato significative esperienze in questa annata fantastica .

Per i gialloblù è grande la soddisfazione di aver aiutato questi atleti dal cuore d’oro nella loro crescita umana e sportiva (e in alcuni casi nel ritrovarsi dopo annate in chiaroscuro).

Il tutto con consapevolezza che il traguardo raggiunto dei play-off ha sorpreso tanti, ma non è certo frutto del caso. Anzi…

ROSTER LIBERTAS LIBURNIA

0- Pardini Tommaso
1- De La Cruz Renato
6-Nachi Adam

7-Martelli Emanuele
8 – Brunelli Marco
10-Marrucci Daniele
11- Ristori Tommaso
12- Accardo Fabio
13-Mannucci Filippo Cap.
14-Bonciani Alberto
15-Bellavista Riccardo
17-Paroli Alberto
18-Baroni Matteo
33-Tassara Matteo
77- Ferretti Marco

Allenatore : Gabriele Pardini
Assistente : Leonardo Grechi

 

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua