Basket 21 agosto 2019

Basket, la Pielle lancia la sfida per il 2019 (Video)

"Pronti per un campionato di vertice". Obiettivo minimo play-off

LIVORNO – La Pielle, in formazione 2019, lancia la sfida per l’imminente campionato di C Gold. L’obiettivo è quello di sempre: fare il miglior campionato possibile ed accedere ai playoff. Rispetto al 2018 c’è la volontà di rivedere l’equilibrio della squadra – rendendola più efficace in attacco fuori dal pitturato con più tiri da 3 – e portare a casa più risultati dello scorso anno, dove nonostante il secondo budget del campionato, la squadra si è fermata alle fasi iniziali dei playoff.

 

Il punto di forza (al netto di auspicabili futuri acquisti) della Pielle saranno i giovani con grande potenziale di crescita (In primis Matteo Bonaccorsi) e qualche giocatore d’esperienza come Stolfi e Fantoni, che si aggiungeranno al duo simbolo Dell’Agnello e Burgalassi. L’altro innegabile punto di forza è coach Andrea Da Prato, uno dei migliori allenatori italiani su piazza, che ha precedentemente guidato i nuovi arrivi.

 

Di novità rispetto al 2018 in casa Pielle (ma non solo) ce ne sono sicuramente altre due: il significativo passaggio di giocatori dal Don Bosco e l’arrivo di un outsider il cui nome è legato al Basket con la B maiuscola dei tempi che furono, Pasquale Lamberti. Il figlio del sindaco è stato testimone dell’inaugurazione del nuovo palazzetto dello sport dove ha giocato la serie A. Lamberti, che ricoprirà il ruolo delle relazioni esterne, ha rimarcato come la presentazione della prima squadra di basket della città si sarebbe dovuta tenere come minimo al PalaMacchia.

Con l’allenamento a porte aperte in via Zola si apre un intenso periodo che vedrà il debutto della squadra il primo settembre in Coppa Toscana e il 28 settembre la prima di campionato sul campo del Montevarchi.

 

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento