Basket 21 Agosto 2021

Basket Libertas, primo allenamento in vista del campionato di Serie B

La palla a due - salvo cambi di programma - il primo weekend di ottobre. PalaModigliani campo casalingo in condivisione con la Pielle

Livorno, 21 agosto 2021 – Primo allenamento e prima uscita ufficiale per la Libertas Livorno 1947 in vista del prossimo campionato di Serie B di basket.

Sebbene manchi ancora l’ufficialità, il campionato dovrebbe prendere il via il 2 o il 3 ottobre e vedrà Libertas e Pielle alternarsi nel medesimo weekend sul parquet del PalaModigliani. Una soluzione che consentirebbe di coprire meglio le spese di esercizio della struttura e ospitare al meglio i tifosi.

 

Con L’arrivo di Ivan Morgillo e Costantino Bechi, la panchina è completa e pronta ad un campionato che coach Fantozzi definisce difficile: “Le squadre, rispetto allo scorso campionato, si sono rinforzate e noi non dobbiamo fare l’errore di pensare di poter partire in vantaggio in virtù dei risultati ottenuti nella scorsa stagione”.

Come già detto nel corso della sua presentazione pubblica come allenatore, Alessandro Fantozzi non vuole fissare obiettivi per la stagione, ma concentrarsi per dare il meglio e il massimo in ogni match, perché “Ogni partita è un reset”.

Il fatto che gran parte del roster – tra questi il giovane Luca Toniato – abbia deciso di rimanere in squadra pur in presenza di altre offerte di prestigio è la conferma che i ragazzi credono nel progetto Libertas e nella volontà di fare il salto di categoria quanto prima.

Sulla strada della Libertas sono diverse le formazioni che – almeno sulla carta – promettono di essere avversari difficili: Pavia, Omegna, ma anche Legnano e Vigevano.

Ci sarà spazio anche per i giovani. Al riguardo coach Fantozzi ha sottolineato che “da giocatore non ho preclusioni. I minuti in campo si meritano tramite gli allenamenti”.  Oltre a i confermati Geromin e Mancini (in doppio tesseramento con l’Under 19 Don Bosco) ci saranno sicuramente anche Onojaife e Kuuba.

A breve sarà presentata anche la campagna abbonamenti, dal titolo “Ritorno al Futuro”. Sono previsti pacchetti per il parterre bordocampo, pacchetti family e per gli under/over.

CONDIVIDI SUBITO!