Basket 28 Luglio 2020

Basket, Pielle femminile, presentata la prima squadra

pielle femminile presentazione 1 squadraLivorno 28 luglio 2020 – Si è svolta presso il Ristorante Amedeo, la presentazione della prima squadra femminile della Pielle Livorno, prossima all’iscrizione al campionato di Serie B 2020 /2021; in particolare dei nuovi acquisti: Sara Giari, Gaia Creati, Giulia Creati, Aurora Fantozzi e Viola Bassini.

A fare gli onori di casa il dirigente biancoazzurro Pasquale Lamberti, cheha introdotto: la responsabile tecnica del settore femminile della Pielle Sandra Succi; il neo capo allenatore Luca Castiglione, il presidente Manolo Burgalassi; il direttore generale Roberto Creati e il neo partner Francesco Farneti:

Sandra Succi:

 

“Ci tengo innanzitutto a sottolineare l’accordo che abbiamo raggiunto qualche settimana con il Bieffe. Accordo fondamentale per la crescita della Pielle e in generale per il basket femminile a Livorno; per le bambine che iniziare a giocare a Minibasket e un giorno avranno l’opportunità di giocare in prima squadra. Oggi è per me un onore presentare lo staff tecnico della Serie B, in particolare il nuovo capo allenatore (Luca Castiglione, ndr) e gli assistenti Elena Vaiani e Michele Martella. Un sentito grazie lo rivolgo pure alle ragazze protagoniste della passata stagione, molte delle quali confermate nel progetto Serie B; in tal senso, con Luca, abbiamo deciso di migliorare il roster attraverso inserimenti mirati e di non stravolgere un gruppo già forte e tutto livornese”.

LUCA CASTIGLIONE: “Il mio primo ringraziamento è rivolto alla società e a Sandra per la fiducia riposta nei miei confronti. Detto questo, sono carico, soddisfatto e contento di essere alla Pielle. Conosco quasi tutte le ragazze che avrò a disposizione, dal momento che 12 su 14 le ho già allenate in passato, ma al tempo stesso sono curioso di ritrovarle. La Serie B è un campionato non semplice da gestire, il livello rispetto alla Serie C è assai più alto e tante ragazze non l’hanno mai fatto. Servirà l’atteggiamento giusto, decisione e voglia di divertirsi. In questo modo, vedrete, ci toglieremo le nostre soddisfazioni”.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento