Basket 4 Novembre 2022

Basket, sabato 5 derby cittadino con Brusa US Livorno-Libertas Liburnia

Livorno 4 ottobre 2022 – Basket, sabato 5 derby cittadino con Brusa US Livorno-Libertas Liburnia

Il primo impegno del mese di novembre, per la Libertas Liburnia, coincide con il secondo derby cittadino del proprio campionato.

Questo sabato, alle 18:15 ‘in trasferta’, al PalaCosmelli, i gialloblù di Gabriele Pardini se la vedranno con la Brusa US Livorno. Designati gli arbitri Cosimo Zanzarella di Siena e Giulio Borchi di Pontedera.

È una gara del tutto particolare, visti i buonissimi rapporti tra i due sodalizi labronici. Non mancano gli ex di turno.

Al di là degli aspetti ‘buonisti’, è un incontro che mette in palio una posta pesante. La sfida è valida per la sesta giornata del campionato di C Silver e vede la Brusa US Livorno contare sul favore del pronostico.

Le due formazioni si sono già sfidate in occasione del girone eliminatorio della Coppa Toscana. Netta l’affermazione degli amaranto.

 

La Libertas Liburnia, ovviamente, farà di tutto per rendere dura la vita agli avversari (secondi in graduatoria a quota 8 punti; davanti si trova solo l’imbattuta CUS Pisa) e tornare al successo che manca dal primo turno.

Non è mai bello cercare alibi per giustificare periodi non facili, ma è innegabile come, dopo la vittoria nel quadrangolare ‘Città di Livorno’ e dopo il successo ottenuto sabato 1 ottobre in casa con la Cbm Carrara (73-64), i gialloblù abbiano risentito delle pesanti assenze dovute a brutti infortuni.

Dopo la gara vinta con Carrara, l’infermeria si è affollata come non mai. Anche nel derby di questo sabato, non andranno a referto, per i loro problemi fisici, Muzzati, Brunelli e Ferretti. Non sta mancando, nel corso delle sedute e delle gare, la giusta applicazione. Ma – è inevitabile – quando sono fuori causa giocatori di spessore, cala anche l’intensità degli allenamenti e diventa più difficile preparare i vari incontri.

Anche contro la Brusa US Livorno, ci saranno rotazioni limitate. Ci sarà spazio anche per i tanti giovani – addirittura alcuni di loro minorenni – che stanno maturando, nel ruvido mondo seniores, utilissimi esperienze.

Per ribaltare il pronostico, servirà da parte di tutti quanti gli atleti di Gabriele Pardini una prestazione ricca di sostanza. Occorrerà mantenere il dovuto smalto anche nei momenti meno facili e giocare con tanta concretazza.

Una curiosità: in questo scorcio iniziale del torneo, ben sei dei primi sette impegni della Libertas Liburnia (derby con Invictus e, appunto, con la Brusa inclusa) si giocano a Livorno.

SVS 5x1000 2024
Inassociazione