Basket 22 Maggio 2018

Basket, successo degli esordienti della Libertas Liburnia Livorno

“Una crescita costante ed inesorabile. Una crescita che passa da ogni tipo di partite. I miglioramenti passano dalle gare più dure ed anche da quelle che proibitive non sono.

La squadra degli esordienti della Libertas Liburnia Livorno ha battuto, sul parquet amico del PalaBastia, i pari età del Follonica 41-15. Al di là dello scarto conclusivo, gli atleti (nati nel 2006) guidati da coach Massimo Venturini hanno messo in vetrina qualità importanti per la categoria. Il tutto indipendentemente dal punteggio. E’ evidente che a questa età, più degli schemi, più delle percentuali al tiro, più dei canestri segnati, conta il sano divertimento. Da questo punto di vista, i conti tornano. Solo nel primo quarto – chiuso con i padroni di casa avanti di due lunghezze, 10-8 – gli ospiti restano in partita. Poi, i labronici prendono il largo: 23-9 al giro di boa del confronto, 31-9 alla fine del terzo periodo e, appunto, 41-15 alla sirena conclusiva. Nella partite degli esordienti, non è raro assistere a partite con margini finali così larghi.

La soddisfazione, per i tecnici livornesi, per lo staff dirigenziale e per gli stessi (peraltro validi) giocatori libertassini, non è relativo ai 26 punti finali di vantaggio. La soddisfazione nasce dalla crescita collettiva, dai miglioramenti evidenziati da tutti i giocatori ruotati nell’arco del confronto. Il lavoro paga sempre”.

Il tabellino dei gialloblù: Castrichella 9, Pricopi 4, Crocetta 15, Pepe 2, Domilici 7, Garzelli, Mini 4.

(Foto di copertina inviata dalla società)
CONDIVIDI SUBITO!